News

Mercoledì sera il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che "saranno chiusi tutti i negozi tranne quelli per i beni di prima necessità, come farmacie e alimentari". La stretta riguarda soprattutto il settore della ristorazione: sono sospese infatti le attività di bar, pub, ristoranti (per tutto il giorno e non solo dopo le 18), ma restano garantite le consegne a domicilio. A rimanere aperte saranno anche le industrie, purché garantiscano iniziative per evitare il contagio e chiudano i reparti aziendali "non indispensabili" per la produzione.

Ecco il link al testo del Decreto.

Musicastelle: torna la musica in alta quota in Valle d’Aosta

25-06-2021 | Itinerari

Quest’anno come non mai artisti e pubblico non vedono l’ora...

Dazi Ue-Usa: al via colloqui per chiudere il contenzioso entro l'anno

17-05-2021 | News

Il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis, il rappresentante per...

Il cocktail più cercato su Google? Ha il gusto tropicale

17-05-2021 | Arte del bere

In tempi di pandemia anche il cocktail è diventato sempre...

Barolo Città Italiana del vino 2021, al via eventi ed esposizioni

17-05-2021 | Itinerari

Taglio del nastro per Barolo Città Italiana del vino 2021...

In California è già stagione di incendi: i rischi per i vigneti

16-05-2021 | Estero

La stagione degli incendi è arrivata presto in California: era...

Era un boss ma amava i grandi vini: in vendita a Long Island la collezione di John Gotti

14-05-2021 | Arte del bere

C'è un piccolo negozio di liquori a Long Island dove...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.