News

Primi passi per la cabina di regia sul vino, voluta dalla ministra delle Politiche agricole Bellanova. Il 22 gennaio, al ministero delle Politiche Agricole, si terrà una prima riunione con tutta la filiera: saranno presenti Federvini, Unione Italiana Vini, Federdoc, Assoenologi, Federazione Italiana Vignaioli indipendenti, Alleanza delle Cooperative, Cia, Coldiretti e Confagricoltura. Tra i punti all’ordine del giorno, oltre a una riflessione sullo stato di attuazione del Testo Unico del vino, ovviamente anche una valutazione sulle sfide attuali del settore e sui rischi che incombono sugli scambi internazionali, dalla minaccia di nuovi dazi americani alle incognite di una Brexit ormai alle porte.

Enjoy European Quality Food (EEQF): i nuovi appuntamenti per vini, oli e formaggi italiani d'eccellenza

17-02-2020 | Arte del bere

Dopo l’avvio delle prime attività del 2020, continuano gli appuntamenti...

Aceto Balsamico di Modena in tour , da Firenze agli States

17-02-2020 | News

Nuovo anno e nuovi progetti di promozione e sviluppo all’orizzonte...

Dazi Usa: da ottobre il fatturato dei liquori è calato del 35%

16-02-2020 | News

Per noi italiani ‘Carosello’ significa una televisione in bianco e...

Dazi Usa, nessuna novità per l'Italia: ancora colpiti i liquori, salvi i vini

15-02-2020 | News

L’Italia passa senza novità la revisione della lista dei prodotti...

Una Sternìa d'amore e....di vino

14-02-2020 | Itinerari

Nel centro storico di Canelli si snoda la Sternìa/Via degli Innamorati, un...

Agricoltura: assegnate le deleghe al sottosegretario L'Abbate

13-02-2020 | News

La Ministra delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, scioglie le riserve...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection