News

Il governo britannico ha deciso di sospendere per 9 mesi dalla data di abbandono della Ue l’applicazione dei certificati import - VI-1 forms - per i vini in arrivo dall’Europa. Una buona notizia, accolta con favore anche dalla WSTA, la Wine and Spirit Trade Association britannica che ha definito la decisione “una vittoria per le aziende e per i consumatori”.

Whitehall aveva già accettato la sospensione di queste certificazioni ma poi a settembre aveva deciso il contrario. L’applicazione delle nuove regole avrebbe dovuto scattare nell’eventualità di una Brexit no-deal: le norme sarebbero state applicate sia ai vini europei in entrata in Gran Bretagna che viceversa.

La WSTA aveva avvertito che la normativa sarebbe costata almeno 70 milioni di sterline l’anno all’industria del vino inglese. Ha anche avvertito che l’introduzione immediata della 

VI-1s oltre ad essere quasi impossibile all’inizio, avrebbe aggiunto un costo di 10 p su ogni bottiglia di vino.

Le vendite del vino di Kylie Minogue aumentano del 314%, boom nel Regno Unito

29-06-2022 | Estero

Le vendite del marchio di vino della principessa del pop...

Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia prosegue il progetto per valorizzare il germoplasma viticolo

29-06-2022 | Trend

Custodire il “Vigneto Sicilia”, produrre viti siciliane dotate di certificazione che...

La top ten dei Paesi a più alto consumo di alcol

29-06-2022 | News

Nella top ten dei Paesi maggiori consumatori di alcol stilata...

Vino, sfiora i 10 miliardi il valore complessivo dell'imbottigliato certificato nel 2021

29-06-2022 | News

Sfiora i 10 miliardi di euro il valore complessivo dell'imbottigliato...

Aperitivo in mare a fine giornata con il floating-bar nel Golfo dei poeti

29-06-2022 | Arte del bere

Un aperitivo a bordo a fine giornata. Il modo ideale...

Cina, una cripto-banca per le bottiglie di Baijiu più pregiate

29-06-2022 | Trend

Una cripto-banca per le produzioni più pregiate di Baijiu, il...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.