News

La Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 17 maggio scorso ha pubblicato il nuovo regolamento 2019/787, relativo alle bevande spiritose: si conclude così il lunghissimo iter di studio ed approvazione delle nuove disposizioni.

Il regolamento abroga e sostituisce il regolamento 110/2008: entra immediatamente in vigore nelle parti relative alle indicazioni geografiche, mentre prevede un periodo transitorio più ampio, fino al 25 maggio 2021, per la progressiva entrata in applicazione delle altre disposizioni.

Di seguito le principali disposizioni:

- la Commissione potrà intervenire, se necessario, adottando modifiche alle disposizioni relative ai termini composti, alle miscele e alle allusioni, nei quattro anni successivi alla scadenza del periodo transitorio

- Rimane impregiudicato l’uso del termine “dry” nella presentazione dei liquori

- E’ stato confermato il principio di indicare il componente più giovane per l’invecchiamento del Brandy

- E’ stato definito nell’Allegato III il sistema di invecchiamento dinamico “Solera e Criaderas” o “Criaderas y Solera”

Al via il Festival della Dieta Mediterranea, pratica virtuosa e “miglior risposta al Nutriscore”

20-05-2022 | News

Prende il via il Festival nazionale della Dieta Mediterranea, con una...

Mariacristina Castelletta nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

19-05-2022 | Arte del bere

Cambio della guardia ai vertici del Consorzio Alta Langa: il...

Week end in rosa sul lago di Garda

19-05-2022 | Itinerari

Ritorna anche quest’anno l’atteso appuntamento con Chiaretto di Bardolino in Cantina:...

Bordeaux 2021 en primeur: previsto un calo della domanda

18-05-2022 | Arte del bere

Secondo Liv-ex oltre il 71% dei commercianti internazionali ha dichiarato...

Usa, i Millennials apprezzano sempre di più il vino a basso contenuto di alcol

17-05-2022 | Trend

Il valore della categoria del vino a basso contenuto alcolico...

Colpire il vino nelle ritorsioni commerciali, una perdita di 340 milioni di dollari all'anno

17-05-2022 | News

Nell'articolo "Vino: il sacco da boxe nella rappresaglia commerciale" pubblicato...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.