News

Con l’Assemblea annuale alle porte – “Federvini tra cultura e valore: educ-azione e promo(a)zione per crescere” - Roma, 29 maggio 2019 - Scuderie di Palazzo Altieri dalle ore 11,30 – e ad una manciata di giorni dal voto per il rinnovo del Parlamento Europeo, Federvini fa il punto della situazione con una serie di raccomandazioni ai neo-parlamentari, chiamati a promuovere un modello di Europa fondato su un mercato autenticamente concorrenziale, basato sulla qualità dei prodotti e sul libero scambio.

Tre sono, secondo l’Associazione, i punti qualificanti da portare innanzi: una fiscalità equilibrata, una concorrenza internazionale aperta e, infine, l’utilizzo delle nuove tecnologie per una informazione più completa e capillare nei confronti dei consumatori

“La filiera del vino e delle bevande alcoliche è creatrice di valore, ricchezza e cultura” ha ricordato Sandro Boscaini, Presidente di Federvini. “Siamo di fronte ad una stagione importante che può portare a cambiamenti epocali: non possiamo rimanere indifferenti quando la nostra cultura del consumo responsabile e il nostro stile di vita che coniuga armonia, bellezza e gusto sono messi in discussione da posizioni oltranziste e messaggi riduttivi quando non erronei che si riverberano sul consumatore. Il nostro Paese, unito al di là dei campanilismi e degli interessi di bottega, definisca una volta per tutte una visione organica del patrimonio di idee, persone, imprese e territori che lo hanno fatto grande, portandola con forza ed equilibrio in Europa”. 

Durante l’incontro annuale verrà effettuata l’ormai consueta disamina sui diversi dossier aperti del settore. Da ultimo – ma non meno importante - Nomisma e Mediobanca presenteranno i numeri inediti legati al comparto ‘made in Italy’ dei vini e degli spiriti.

“È giunto il momento che il settore venga gestito quale patrimonio nazionale, incanalando le energie per promuovere una visione coordinata e lavorando sui fattori comuni che accomunano tutti gli attori della filiera, in Italia e in Europa” ha concluso Boscaini. 

 

"Volti di Barbaresco", mostra permanente che consacra le eccellenze dell'enologia

09-07-2021 | Itinerari

Un’esposizione permanente e in grande formato: le immagini dei produttori...

Aperte le candidature al premio Primum Familiae Vini 2022. In palio 100mila euro

22-06-2021 | News

Primum Familiae Vini, associazione di dodici famiglie europee produttrici di...

Angela Maculan confermata alla presidenza del Seminario Veronelli

22-06-2021 | Arte del bere

Trentacinque anni fa nasceva il Seminario Permanente Luigi Veronelli, l’Associazione senza...

Barolo e Barbaresco, il 2021 nel segno della ripresa (+28% nei cinque mesi)

22-06-2021 | Trend

Barolo e Barbaresco hanno iniziato il 2021 nel segno della...

DOC Monti Lessini, DOCG Gavi e DOCG Cinque Terre verso la modifica del disciplinare

22-06-2021 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 19 giugno 2021...

Dove mangiano e bevono i grandi cuochi d'Italia

22-06-2021 | Arte del bere

Una dritta giusta per mangiare e bere bene? Cosa c’è...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.