News

Oltre 286 milioni di euro a sostegno del settore vitivinicolo sono stati sbloccati dal governo con il decreto del  Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo  n. 1188 del 21/02/2019 appena pubblicato.

Il decreto è inerente al programma nazionale di sostegno al settore vitivinicolo e contiene la dotazione finanziaria relativa alla campagna 2019/2020 assegnata all’OCM vino unitamente alla ripartizione dei fondi tra le Regioni.

Schermata 2019 02 26 alle 12.31.43

La Sicilia con 55,4 milioni è la regione con i maggiori allocamenti (di cui 34,5 per ristrutturazione e riconversione dei vigneti), seguita dal Veneto (38,6 milioni) e da Toscana e Puglia (29 milioni).

Il capitolo più cospicuo è quello della ristrutturazione e riconversione dei vigneti: in totale sono assegnati a questi scopi 150 milioni, mentre 71,3 milioni vanno alla promozione sui mercati dei Paesi terzi. Sessanta milioni di euro sono invece destinati agli investimenti (e anche qui in testa Sicilia e Veneto con, rispettivamente, 11,3 e 7,8 milioni).

Alla vendemmia verde vanno “solo” 5 milioni.

Qui il testo del decreto ministeriale.

Accordo di libero scambio Ue-Nuova Zelanda

05-07-2022 | Estero

Quattro anni dopo l'inizio delle trattative, Il 30 giugno scorso...

Più estero nella edizione di ottobre della Milano Wine Week

05-07-2022 | Arte del bere

La Milano Wine Week annuncia le date della nuova edizione...

International Wine Tour per conoscere le strategie di accoglienza delle aziende vitivinicole straniere

05-07-2022 | Trend

Negli ultimi due anni, grazie all’Italian Wine Tour, l’iconico camper...

Il Consorzio Vini d'Abruzzo primo a ottenere la certificazione di sostenibilità integrata "SI rating"

05-07-2022 | Arte del bere

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - che raggruppa oltre 200 produttori...

L’Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche

05-07-2022 | Estero

L'Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche. La nuova legislazione...

L’84% delle aziende vinicole ha certificazione di sostenibilità (ma lo comunica poco)

05-07-2022 | Studi e Ricerche

 L'84% delle aziende italiane del vino presenta almeno una certificazione...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.