News

Si è spento Gerard Basset, Master of Wine, Master Sommelier, Wine MBA, OIV MSc in Wine Management e vinto The Best Sommelier in the World. Malato da tempo, è stato una delle voci più autorevoli del settore. Francese di nascita e di cultura, ha lavorato in Inghilterra coltivando l’expertise dell’eccellenza e dell’internazionalità del vino. Nel 2018 ha ricevuto il Premio Internazionale “Civiltà del Vino” dalla Fondazione Masi. Il ricordo di Sandro Boscaini, presidente di Federvini e vice presidente della Fondazione Masi: “È stato felicissimo del Premio Masi che ha ritirato a Verona. Ha apprezzato la città e gli abbiamo messo a disposizione una guida per capirne i segreti. Si è sentito tra amici, ha apprezzato l’ospitalità, il cibo e il vino. Ha ricordato quando nel 2013 con altri colleghi tecnici e giornalisti del settore ha scoperto a Mazzano, a Torbe e nelle colline di Marano. le terre del grande Amarone, ponendolo tra i suoi vini iconici” e continua ricordando che Basset ha voluto lasciarci una magnifica testimonianza nella sua introduzione al volume “Appassimento e Amarone paradigmi delle tecniche vitivinicole – edito dalla Fondazione Masi – “qui in Valpolicella si realizza davvero il triangolo della qualità del grande maestro Emile Peynaud: un’interazione perfetta e storica tra elementi naturali, elementi vegetali e fattore umano”.

Comitato misto Italia-Francia-Spagna sul vino: la Ue ci ascolti sulle nuove etichette

02-12-2022 | News

Riunito a Roma il Comitato misto franco-spagnolo-italiano per il settore...

Lollobrigida: il governo si impegnerà a snellire la burocrazia per la filiera vino-spiriti

02-12-2022 | News

"Il 2022 è stato un anno complesso, cominciato sotto i...

L’elenco Masaf dei Laboratori designati all'analisi di prodotti biologici

01-12-2022 | Normative

Il ministero delle Politiche agricole ha pubblicato l'elenco dei Laboratori designati...

Enoturismo: a Montalcino, in estate presenze a +20% sul pre-Covid

01-12-2022 | Itinerari

“La scorsa estate Montalcino è tornata a essere il feudo...

Accordo di libero scambio Ue-Australia: si rischia l’inciampo sul Prosecco

30-11-2022 | News

I negoziati tra Unione Europea e Australia per un accordo...

Il vino italiano in Sudafrica: +60% nei primi 9 mesi

30-11-2022 | Estero

L'Italia è il secondo esportatore di vino in Sudafrica dopo...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.