News

Si è spento Gerard Basset, Master of Wine, Master Sommelier, Wine MBA, OIV MSc in Wine Management e vinto The Best Sommelier in the World. Malato da tempo, è stato una delle voci più autorevoli del settore. Francese di nascita e di cultura, ha lavorato in Inghilterra coltivando l’expertise dell’eccellenza e dell’internazionalità del vino. Nel 2018 ha ricevuto il Premio Internazionale “Civiltà del Vino” dalla Fondazione Masi. Il ricordo di Sandro Boscaini, presidente di Federvini e vice presidente della Fondazione Masi: “È stato felicissimo del Premio Masi che ha ritirato a Verona. Ha apprezzato la città e gli abbiamo messo a disposizione una guida per capirne i segreti. Si è sentito tra amici, ha apprezzato l’ospitalità, il cibo e il vino. Ha ricordato quando nel 2013 con altri colleghi tecnici e giornalisti del settore ha scoperto a Mazzano, a Torbe e nelle colline di Marano. le terre del grande Amarone, ponendolo tra i suoi vini iconici” e continua ricordando che Basset ha voluto lasciarci una magnifica testimonianza nella sua introduzione al volume “Appassimento e Amarone paradigmi delle tecniche vitivinicole – edito dalla Fondazione Masi – “qui in Valpolicella si realizza davvero il triangolo della qualità del grande maestro Emile Peynaud: un’interazione perfetta e storica tra elementi naturali, elementi vegetali e fattore umano”.

Cancellato Vinexpo Hong Kong, l’evento sarà a Shenzhen

19-01-2022 | Estero

Cancellata la fiera Vinexpo di Hong Kong fissata per maggio...

Vini del Monferrato, l’exploit del Ruchè

19-01-2022 | Trend

Il Ruchè docg abbatte la storica barriera del milione di...

L'enoturismo è donna: +12% le prenotazioni dal pubblico femminile

19-01-2022 | Itinerari

Crescono le donne che acquistano le esperienze enoturistiche in cantina...

Il territorio del Collio tra i protagonisti di Wine Odissey

18-01-2022 | Arte del bere

Il Collio, con il suo territorio e la sua tradizione...

Gli aumenti di energia e materie prime rischiano di paralizzare l'agroalimentare. Appello a Draghi

18-01-2022 | News

Per il comparto agroalimentare si prospetta un vero e proprio...

Il biossido di titanio (E171) eliminato dagli elenchi degli additivi alimentari autorizzati

18-01-2022 | Normative

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 18 gennaio 2022 del regolamento...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.