Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Meta perfetta da esplorare in bicicletta in un long weekend autunnale pedalando lungo i tanti percorsi cicloturistici alla scoperta del paesaggio lagunare e delle riverse naturali. Il territorio di Grado è infatti un  paradiso per gli appassionati della bici che qui troveranno itinerari adatti a ogni livello. Anche i dintorni possono essere esplorati facilmente dalle famiglie.

Impossibile resistere al fascino della Laguna di Grado, uno scenario naturale unico, incontaminato e ricco di biodiversità che può essere esplorato anche in bicicletta grazie agli itinerari che collegano la località alle due riserve naturali di Valle Cavanata e Foce dell’Isonzo – Isola della Cona. In entrambe le zone si possono praticare tantissime attività immersi nella natura: dal birdwatching, per avvistare le numerose specie di uccelli presenti, alle escursioni in sella ai cavalli bianchi Camargue che per le loro caratteristiche fisiche  si sono particolarmente adattati all’ecosistema della riserva. Non mancano poi gli itinerari in bicicletta all’interno delle riserve quello in Valle Cavanata dove avvistare molteplici animali come caprioli e uccelli acquatici (germani, canapiglie, folaghe e gallinelle d'acqua), o quello che si snoda lungo la pista ciclabile che costeggia il tratto meridionale del Canale Averto ed è percorribile fino al Cancello a Mare, un punto panoramico nella riserva dal quale ammirare un tratto di spiaggia incontaminato frequentato spesso da numerose specie di aironi, folaghe ed altri uccelli marini.

Il territorio di Grado è infatti un  paradiso per gli appassionati della bici che qui troveranno itinerari adatti a ogni livello come l'Anello di Grado, un percorso di 11 km che offre una vista panoramica della città e del paesaggio circostante. Questo percorso è adatto a tutti i livelli e vi darà un assaggio delle bellezze di Grado.

Successivamente, dirigetevi verso il Grado - Punta Sdobba, un percorso di 17,8 km completamente pianeggiante che vi porterà dalla città balneare al villaggio di pescatori di Punta Sdobba, situato proprio alla foce del fiume Isonzo. Lungo il tragitto, fate una sosta al centro visite di Valle Cavanata, che si trova a metà strada, e al centro visite del Caneo, vicino a Punta Sdobba. Questi luoghi sono punti di osservazione ideali per avvistare uccelli acquatici e piante palustri.

Se preferite una vista panoramica dalla motonave, optate per un'escursione alle isole circostanti. L'Isola di Barbana ospita il Santuario della Beata Vergine Maria, mentre l'isola Mota Safon incantò Pasolini al punto da spingerlo a girare alcune scene del film "Medea" con Maria Callas. L'isola Anfora a Porto Buso e Francamela sono altri luoghi ideali per gustare specialità del mare circondati dalla suggestiva laguna.

Numerose ciclovie collegano Grado ad altre destinazioni interessanti. Utilizzate i collegamenti marittimi tra Grado e Aquileia, che vi permettono di portare le vostre biciclette a bordo. Una volta ad Aquileia, potrete scegliere tra diverse opzioni, come la pluripremiata Ciclovia Alpe Adria, che vi condurrà attraverso scenari montani, collinari e lagunari fino a Salisburgo, in Austria. Oppure potrete optare per la Ciclovia del Mar Adriatico, che vi porterà a Trieste o Lignano Sabbiadoro, le due estremità del percorso.

Prima di lasciare Grado, concedetevi una deliziosa pausa culinaria nei ristoranti e nelle osterie locali. Assaggiate piatti tipici a base di pesce come il boreto a la graisàna, il piatto per eccellenza di Grado, a base di pesce fresco accompagnato da polenta di mais bianco. Potete anche provare le sepe sofegae, seppie in umido, o le peverasse al baso, uno squisito piatto di vongole.

 

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

Please publish modules in offcanvas position.