Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

A pochi mesi dalla sua inaugurazione a Brescia, il Dialogue – Wine & Cocktail Lounge Bar è pronto a dare nuovo respiro alla comunità della mixology con una collaborazione dal sapore internazionale.

Martedì 1° febbraio professionisti, cocktail lovers e semplici curiosi potranno sperimentare il meglio della mixology mondiale nell’evento “Paradiso Barcelona comes to Dialogue”, con cui il locale bresciano accoglierà il famoso cocktail bar Paradiso di Barcellonaal terzo posto della classifica The World's 50 Best Bar. Special guest l’head bartender Alessio Beltrami e il bartender Gianluca Basso del noto locale spagnolo.
 
Dalle 16 alle 18, i due ospiti terranno la Masterclass “Stairway to heaven” Paradiso: un’esperienza riservata ai professionisti, cui sarà possibile partecipare previa prenotazione, per scoprire tutti i segreti del mestiere. Sarà una full immersion nella filosofia del locale, con un focus sulla sostenibilità degli ingredienti utilizzati nelle preparazioni; durante l’incontro sarà inoltre presentato ufficialmente il menu Universo, con la possibilità di partecipare alle preparazioni e di assaggiare alcuni drink del menu.
 
A partire dalle 19, la serata prenderà il via: Dialogue aprirà le porte al pubblico, che potrà assistere alle speciali realizzazioni di mixology dietro il bancone dei guest bartender Alessio e Gianluca e assaggiare l’esclusivo menu “Universo” ideato durante la masterclass pomeridiana appositamente per questa speciale serata bresciana.
 
“Paradiso Barcelona comes to Dialogue” sarà solo il primo di una serie di eventi che nel corso dell’anno delizieranno la comunità all’insegna della qualità e dell’innovazione in tema mixology. Il locale spagnolo è considerato tra i migliori bar al mondo secondo la classifica World 50 Best Bar, Paradiso si trova in Catalogna, a Barcellona. Diventato ormai protagonista della vita notturna della città spagnola, offre un’esperienza unica nel suo genere, con un’offerta di cocktail eccezionali anche dal punto di vista visivo.
 

Accordo di libero scambio Ue-Nuova Zelanda

05-07-2022 | Estero

Quattro anni dopo l'inizio delle trattative, Il 30 giugno scorso...

Il Consorzio Vini d'Abruzzo primo a ottenere la certificazione di sostenibilità integrata "SI rating"

05-07-2022 | Arte del bere

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - che raggruppa oltre 200 produttori...

L’Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche

05-07-2022 | Estero

L'Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche. La nuova legislazione...

L’84% delle aziende vinicole ha certificazione di sostenibilità (ma lo comunica poco)

05-07-2022 | Studi e Ricerche

 L'84% delle aziende italiane del vino presenta almeno una certificazione...

All’Asi barbatelle di Nebbiolo, Sangiovese e Aglianico per sperimentazioni nello spazio

05-07-2022 | Arte del bere

La Fondazione italiana sommelier ha consegnato barbatelle di Nebbiolo, Sangiovese...

Al via i fondi per gli impianti fotovoltaici nelle aziende agricole

04-07-2022 | News

"Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Agrisolare possiamo finalmente iniziare...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.