Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Ospite per i festeggiamenti del 50° anniversario della DOC Custoza, il sottosegretario alle politiche agricole Gian Marco Centinaio ha dichiarato la sua volontà di lavorare insieme al Consorzio di Tutela per inserire i territori della Doc nel Registro Nazionale del paesaggio rurale e storico - un registro dove vengono indicati i paesaggi più importanti, quelli che hanno qualcosa da dire nel nostro Paese - e proporre poi la candidatura per il registro Fao dei paesaggi agricoli.

«Il vino nel nostro paese è il biglietto da visita dell’agroalimentare. Il vino è il prodotto che permette di raccontare il territorio, e dietro ad un bicchiere di Custoza c’è una storia - ha dichiarato il sottosegretario -. Questo territorio, più di tanti altri, può essere inserito in modo autorevole nel registro nazionale e in quello della Fao. Se il Consorzio vorrà prendersi sulle spalle la responsabilità di coinvolgere questo territorio, perché non sarà un progetto legato solamente al vino, io sono pronto a sedermi attorno a un tavolo per ragionare insieme per la candidatura».

La presidente del Consorzio di Tutela Roberta Bricolo si è detta onorata e pronta ad accogliere e promuovere il territorio della Doc: «Noi produttori siamo orgogliosi interpreti e ambasciatori del nostro territorio. Abbiamo lavorato con molto impegno anche in questo ultimo periodo di lockdown per comunicare il territorio di cui ci prendiamo quotidianamente cura. Questa opportunità è uno strumento importantissimo per valorizzarci e proporci anche a livello internazionale. Siamo onorati, e ci siamo» ha dichiarato, spiegando anche l’impegno del Consorzio sui recenti progetti, basati sui tre filoni di sostenibilitàdigitalizzazione e promozione.

Nelle prossime settimane il Custoza incontrerà il mondo, spostandosi virtualmente in Europa, Oriente, Stati Uniti e Canada in una serie di masterclass dedicate a stampa ed operatori tenute da giornalisti di fama internazionale.

Confindustria: come attenuare l’effetto-rincari delle commodity

17-01-2022 | News

L'aumento dei prezzi delle materie prime sui mercati internazionali, iniziato...

A Dubai piramide di coppe da champagne da Guinness dei primati

17-01-2022 | Arte del bere

Con un'altezza di 8,23 metri, una piramide realizzata da 54.740...

Doc Sicilia, dal 1° gennaio il sigillo di Stato sulle bottiglie

17-01-2022 | Normative

Dal 1° gennaio 2022 arriva sulle etichette dei vini Doc...

Cina, un mercato destinato a una crescita sempre più lenta? E intanto le etichette locali…

17-01-2022 | News

Il mercato cinese del vino rallenta. l dati registrano una...

Prosecco Doc, oltre 627 milioni di bottiglie e più valore

13-01-2022 | Trend

Le aziende appartenenti al Consorzio di tutela del Prosecco Doc...

Ristorazione in affanno: “Il Governo ci faccia rientrare nel decreto sostegni”

13-01-2022 | News

L’improvvisa ripresa dei contagi che ha compromesso il mese più...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.