Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Sabato 19 e domenica 20 ottobre sarà un week end animato per le colline del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene, insignite lo scorso luglio del Patrimonio dell’Umanità Unesco. Un fine settimana di festeggiamenti all’insegna dell’orgoglio per il territorio e della sua promozione. 

Una due giorni di evento promosso da Regione Veneto e ATS che inviterà a condividere con tutti gli abitanti dei comuni coinvolti, ma anche con i visitatori, il traguardo Unesco e approfittare della dolcezza dell’autunno per godere della bellezza del territorio.

“Un riconoscimento che attendevamo da dieci anni, che ci ha visto tutti impegnati in sede tecnica e politica per convincere gli esperti di Icomos e i vertici Unesco dell’assoluta validità del nostro dossier - commenta Luca Zaia, presidente della Regione Veneto - Non si tratta soltanto di un trofeo da esibire, bensì di un processo che dovremo gestire in modo virtuoso, consapevole e lungimirante, affinché l’unicità di queste nostre meravigliose colline diventi volano di sviluppo culturale, turistico ed economico, nel quadro di una imprescindibile sostenibilità ambientale.”

“Il riconoscimento Unesco, che tanto ci inorgoglisce, è un risultato di tutti” afferma Innocente Nardi, presidente dell’Associazione temporanea di scopo “per questo come ATS e in collaborazione con la Regione Veneto abbiamo voluto dedicare un momento importante alla condivisione con tutti gli abitanti di questo territorio meraviglioso. La strada per ottenere questo risultato è stata lunga ma ora inizia un nuovo percorso che sarà quello della valorizzazione di queste colline. Un nuovo marketing territoriale è la chiave per promuovere le colline di Conegliano Valdobbiadene, paesaggio del Prosecco Superiore, nel modo più efficace e più rispettoso del territorio stesso”.

Per tutti coloro i quali vorranno conoscere direttamente il territorio saranno previste, sia sabato 19 sia domenica 20, le escursioni “A piedi tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene” organizzate in collaborazione con UNPLI Treviso e Primavera del Prosecco Superiore. I diversi itinerari, elencati in calce, mettono in luce le caratteristiche paesaggistiche e storico-artistiche che rendono unico questo territorio.

Per i turisti del gusto il programma prevede, inoltre, “A tavola con il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG” (da giovedì 17 a domenica 20 ottobre). Nei ristoranti del Conegliano Valdobbiadene aderenti all’iniziativa sarà possibile degustare sia a pranzo sia a cena il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG abbinato a un “piatto UNESCO” creato per l’occasione. Sotto i ristoranti aderenti.

Per organizzare al meglio il proprio “week-end Unesco” e, approfondire meglio il sito, saranno messi a disposizione durante il fine settimana degli info-point, allestiti per l’occasione, dove si potranno avere informazioni sul sito UNESCO (a cura di UNPLI Treviso e Primavera del Prosecco Superiore). Gli info-point saranno allestiti nei Comuni di: Cison di Valmarino, Conegliano, Follina, Fregona, Miane (Combai), Pieve di Soligo, Refrontolo, Revine Lago, San Pietro di Feletto, Sarmede, Sernaglia della Battaglia, Tarzo, Treviso, Valdobbiadene e Vittorio Veneto.

In generale, per informazioni: ATS “Colline di Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell’Umanità” Tel. 0438.83028; segreteria@prosecco.it

 

Arrivano da Israele le acque 'infuse' di vino

18-02-2020 | Estero

Wine Water sta per arrivare in Europa con le sue...

La Maremma Toscana è la terza Doc più grande della Regione

18-02-2020 | Trend

Il Maremma Toscana Doc, basato sull'omonima IG, è ora la...

Barolo e Barbaresco volano a New York con Bottura

18-02-2020 | Arte del bere

Si è chiusa con successo la 48 ore newyorkese di...

Cresce a 95 milioni il numero di bottiglie prodotte dalla Doc Sicilia nel 2019

18-02-2020 | Trend

Cresce a 95 milioni il numero di bottiglie prodotte dalla...

Effetto Coronavirus: salta la fiera del vino di Chengdu

18-02-2020 | News

Primi effetti dell’epidemia di Coronavirus sul mercato del vino in...

Polonia: in arrivo tasse aggiuntive sulle bevande alcoliche

18-02-2020 | Normative

Il Governo polacco intende adottare un nuovo provvedimento che impone...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection