Dall'estero

Il ministro della salute del Quebec ha annunciato che, a partire dal 18 gennaio 2022, i cittadini dovranno mostrare una prova di vaccinazione per entrare nella Quebec Liquor Corporation e nei negozi gestiti dal governo che vendono cannabis ricreativa.

Il ministro ha detto che le misure sono intese a rallentare l'aumento dei ricoveri legati al Covid e a proteggere gli individui non vaccinati. E per ottenere tale passaporto sarà necessario avere tre dosi di vaccino.

Ogni adulto in Quebec potrà registrarsi per una terza dose di vaccino Covid-19 a partire dal 17 gennaio 2022. La misura ha portato a un picco nelle richieste di vaccinazione.

 

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

Please publish modules in offcanvas position.