Dall'estero

Il ministro della salute del Quebec ha annunciato che, a partire dal 18 gennaio 2022, i cittadini dovranno mostrare una prova di vaccinazione per entrare nella Quebec Liquor Corporation e nei negozi gestiti dal governo che vendono cannabis ricreativa.

Il ministro ha detto che le misure sono intese a rallentare l'aumento dei ricoveri legati al Covid e a proteggere gli individui non vaccinati. E per ottenere tale passaporto sarà necessario avere tre dosi di vaccino.

Ogni adulto in Quebec potrà registrarsi per una terza dose di vaccino Covid-19 a partire dal 17 gennaio 2022. La misura ha portato a un picco nelle richieste di vaccinazione.

 

Norvegia: nuove sollecitazioni al Governo per imporre avvertenze sanitarie sulle etichette

23-05-2022 | Estero

La Direzione della Salute pubblica norvegese ha trasmesso una raccomandazione...

Nuove modifiche al DM sulle rese massime di uva per ettaro per i vini generici

23-05-2022 | Normative

Con il decreto direttoriale n. 212030 dell’11 maggio del 2022...

Ocm vino promozione: pubblicato il bando nazionale per la campagna 2022-2023

23-05-2022 | News

Segnaliamo la pubblicazione sul portale del Ministero del Decreto Direttoriale...

L'Italia di vino e spiriti a Hong Kong per la prima edizione di Discover Italy

23-05-2022 | News

L'Italian Wine Experience Store di Hong Kong, Discover Italy, debutta...

Al via il Festival della Dieta Mediterranea, pratica virtuosa e “miglior risposta al Nutriscore”

20-05-2022 | News

Prende il via il Festival nazionale della Dieta Mediterranea, con una...

Mariacristina Castelletta nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

19-05-2022 | Arte del bere

Cambio della guardia ai vertici del Consorzio Alta Langa: il...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.