Dall'estero

La Direzione Generale delle Imposte Interne (DGII) della Repubblica Dominicana ha sviluppato un sistema di controllo e tracciabilità fiscale (noto come Sistema Trafico) per far fronte al commercio illecito ed evasione fiscale nel settore delle bevande alcoliche (tra i quali rum, vino e birra) e dei prodotti del tabacco e derivati. La norma prevede la tracciabilità di ogni prodotto commercializzato nella Repubblica Dominicana tramite l’apposizione di etichette di monopolio (estampilla fiscal) sui prodotti di importazione da parte dei produttori, per certificarne la qualità e l’originalità, così come richiesto dalle Autorità locali.

Sono emerse delle criticità in quanto sarebbe richiesto il pagamento anticipato delle imposte sui prodotti all'ingresso della Repubblica Dominicana che gli importatori devono preliminarmente versare alla Direzione Generale delle Dogane.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

Please publish modules in offcanvas position.