L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Per la prima volta il valore delle vendite di Champagne ha superato la barriera dei 6 miliardi di euro, dimostrando che il settore è uscito relativamente indenne dalla pandemia.

Le vendite sul mercato francese sono diminuite dell'1,7% rispetto all'anno precedente, raggiungendo 138,4 milioni di bottiglie, ma le esportazioni sono aumentate del 4,3%, raggiungendo 187,5 milioni di bottiglie. Ciò ha determinato una modesta crescita dei volumi complessivi, con un aumento delle vendite da 321,8 milioni di bottiglie nel 2021 a 325,9 milioni l'anno scorso. Le vendite globali avevano raggiunto 297,5 milioni di bottiglie nel 2019. L'anno scorso, in particolare, sono cresciute le esportazioni verso gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Il Comité Champagne ha affermato che le circostanze geopolitiche ed economiche globali potrebbero incoraggiare una "prospettiva prudente" per il 2023, ma ha aggiunto che i coltivatori e i produttori di Champagne rimangono fiduciosi nella salute di base delle loro aziende. Questa percezione è rafforzata dalla qualità e dalla quantità della vendemmia 2022, che ha portato a una resa disponibile di 12.000 chilogrammi per ettaro.

Si tratta del livello più alto degli ultimi 15 anni, dovuto all'assenza di gelate primaverili e grandinate durante la vendemmia.

Foto Unsplash

Tour sciistici sulle Dolomiti alla scoperta della Grande Guerra

02-02-2023 | Itinerari

In questo periodo dell'anno le Dolomiti sono una delle mete...

Nuova viticoltura, studio sui vitigni resistenti

01-02-2023 | Studi e Ricerche

Unire qualità alla concreta sostenibilità: è questo lo spirito che...

Abruzzo eletta regione vinicola dell'anno per Wine Enthusiast

01-02-2023 | Arte del bere

Riconoscimento prestigioso per l'Abruzzo proveniente dagli Stati Uniti, dove Wine Enthusiast...

Piano Gestione dei Rischi, via libera da Stato-Regioni

01-02-2023 | Normative

Tra le novità del Piano di Gestione dei Rischi in Agricoltura...

Parlamento Ue: interrogazione urgente sull’etichettatura degli alcolici in Irlanda

01-02-2023 | News

Un'interrogazione urgente alla Commissione Ue sull'etichettatura degli alcolici voluta dall'Irlanda...

Usa, calano le vendite dirette delle case vinicole ma cresce il valore delle bottiglie

01-02-2023 | Arte del bere

Le vendite dirette delle cantine americane (direct-to-consumer) sono calate del...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.