L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

L'annuale asta di vini Premiere Napa Valley si svolgerà l'1 e 2 giugno di quest'anno e presenterà 149 lotti di vino "pezzi unici" delle ultime tre annate.

Quest'anno l'evento riservato al settore è un mix di degustazioni e offerte dal vivo e virtuali.

La maggior parte dei lotti - ciascuno da 60 a 240 bottiglie offerte appositamente per l'evento - proviene dall'annata 2019, insieme ad alcuni 2018 con più affinamento in botte e una manciata di bianchi 2020 e Pinot Nero.

I 149 lotti sono offerti da 149 diverse cantine. Gli offerenti dell'asta devono registrare la prova di una licenza di rivendita e possono fare offerte da qualsiasi parte del mondo.

"L'asta sarà trasmessa in diretta dalla veranda del Culinary Institute of America a Greystone", ha dichiarato Teresa Wall, senior director delle comunicazioni di marketing per Napa Valley Vintners.

Le offerte verranno accettate in tre modi: online, di persona alzando una paletta e via telefono. Gli offerenti possono anche inviare le loro offerte massime prima dell'asta dal vivo.

Premiere Napa Valley è stata creata 25 anni fa per costruire relazioni tra i membri della produzione e vendita di vino e per visionare in anteprima la prossima annata. Quest'anno saranno protagoniste le degustazioni online delle tre annate, ciascuna guidata da un noto critico enologico.

Giovedì 3 giugno, James Suckling condurrà una degustazione e una valutazione dell'annata 2018, seguita da Lisa Perotti-Brown MW che si occuperà dell'anno 2019, mentre Jeb Dunnuck presenterà in anteprima l'anno 2020. Questi seminari sono aperti a chiunque voglia partecipare virtualmente.

I fondi raccolti a Premiere Napa Valley sono destinati agli sforzi per promuovere, proteggere e migliorare la Napa Valley.

 

Liv-ex Power 100: tornano in evidenza le etichette classiche, l’Italia regge

27-11-2021 | Arte del bere

L'ultima edizione del Liv-ex Power 100, il sito di scambio...

Riparte l’export agroalimentare Ue: in Usa export trainato da vino, distillati e liquori

27-11-2021 | Trend

Riprendono slancio le esportazioni agroalimentari Ue. Secondo i dati della Commissione...

Patuanelli: la Francia potrebbe fare un passo indietro sul Nutriscore

27-11-2021 | News

"La Francia potrebbe fare un passo indietro rispetto al Nutriscore". Lo...

Trieste: esperienze outdoor tra il mare e il Carso

26-11-2021 | Itinerari

Trieste è una città di mare, ma non solo. Alle...

Il Prosecco rosé più amato dagli inglesi? E’ quello di Kylie Minogue

25-11-2021 | Estero

C'è un Prosecco rosé che ha letteralmente "sbancato" nel Regno...

Craft-mania negli Usa: previsto un balzo per gli alcolici artigianali

25-11-2021 | Trend

Nel 2020 i liquori artigianali negli Stati Uniti hanno incrementato...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.