L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Yao Family Wines, l'azienda vinicola californiana della stella del basket NBA Yao Ming, (‘non-fungible tokens’ ha messo all’asta un lotto della sua etichetta principale "The Chop” collegato a una edizione limitata di NFT (‘non-fungible tokens’).

I collezionisti NFT finora si erano mossi nel mondo dell’arte:, Yao Family Wines è la prima azienda vinicola al mondo a offrire un vino all'asta abbinato a un oggetto da collezione digitale NFT.

L'asta di vino Chop Drop e NFT ha offerto 200 lotti accoppiati. La bottiglia #11 di The Chop e NFT #11 sono stati battuti in un'asta speciale per rendere omaggio all'anno in cui Yao Family Wines ha rilasciato la sua prima annata e al numero che Yao Ming ha indossato durante la sua carriera NBA.

Il Chop 2016 Cabernet Sauvignon è un cru del distretto di Rutherford della Napa Valley.

"L'abbinamento di questo vino squisito con un NFT in edizione limitata - ha spiegato Jay Behmke, presidente della Yao Family Wines - dovrebbe attrarre collezionisti di vino, collezionisti di cimeli sportivi, collezionisti di NFT, utenti precoci e chiunque apprezzi il valore di risorse uniche".

“La Blockchain è la più grande rivoluzione tecnologica dai tempi di Internet. L'emergere di NFT è la prima espressione di creazione di valore orientata al consumatore oltre la criptovaluta. Gli NFT - ha aggiunto Jonas Hudson, co-fondatore di The GFT Exchange, una piattaforma che offre NFT- offrono uno sguardo al futuro delle risorse basate su blockchain e diventeranno lo standard per proprietà, commercio, provenienza e fiducia".

Gli NFT sono file su una blockchain e sarebbero dunque in grado di dimostrare la proprietà e rappresentare l'autenticità di un oggetto.

La tecnologia è stata adottata dapprima nel mondo dell'arte: l’NFT di un collage dell'artista digitale Beeple è stato venduto per 69 milioni di dollari il mese scorso da Christie’s, un’asta che lo ha inserito tra i primi tre artisti viventi di maggior valore. 

L'enologo siciliano Pietro Russo terzo Master of Wine Italiano

26-02-2024 | Arte del bere

Pietro Russo, rinomato enologo siciliano, ha ottenuto il prestigioso titolo...

NoviAgri, primi prototipi e app per il controllo delle malattie in vigneto

23-02-2024 | Studi e Ricerche

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha illustrato...

Vermouth di Torino, consumi in crescita e nuovi “Ambasciatori”

23-02-2024 | Trend

Il Vermouth di Torino, tipica eccellenza del Piemonte, fa sempre...

Mezcal, un ingrediente artigianale nuova star della mixology

22-02-2024 | Trend

Il Mezcal, antica bevanda messicana, vive un momento di rinascita...

Vini dealcolizzati e parzialmente dealcolizzati: le faq della Commissione Ue

21-02-2024 | Normative

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 15 gennaio 2024 è...

Investimenti 2024-2025: il Masaf proroga le domande

21-02-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Please publish modules in offcanvas position.