L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Il Consiglio di amministrazione del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia ha confermato alla presidenza Antonio Rallo.

Eletti anche i due vicepresidenti: sono Giuseppe Bursi e il riconfermato Filippo Paladino.

Il nuovo vertice della Doc Sicilia vini resterà in carica nel triennio 2020-2022.

L’elezione è avvenuta oggi, venerdì 6 marzo 2020 a Mazara del Vallo, durante la prima seduta del nuovo cda.

“Ringrazio il cda per la fiducia che mi ha rinnovato“ dice Antonio Rallo, “e che, di fatto, testimonia il valore del lavoro corale svolto da tutti i componenti del Consiglio di amministrazione uscente. Continueremo a lavorare, con il supporto dei nuovi consiglieri, per lo sviluppo della Denominazione Sicilia con la massima determinazione possibile“.

Il nuovo cda è composto da 

  • Vincenzo Ampola,
  • Gaspare Baiata,
  • Giuseppe Bursi,
  • Salvatore Chiantia,
  • Bernard Laurent De la Gatinais,
  • Paolo Di Maria,
  • Filippo Paladino,
  • Alessio Planeta,
  • Antonio Rallo,
  • Letizia Russo,
  • Alberto Tasca,
  • Nicolò Vinci.

Al Disciplinare di produzione del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia aderiscono ad oggi 453 imbottigliatori e oltre 7.800 viticoltori.

Nel 2019 sono state prodotte 95 milioni di bottiglie.

Regno Unito: le accise sull'alcool potrebbero essere radicalmente riviste

21-10-2021 | Estero

Il Sunday Times ha reso noto che il cancelliere del...

Carenza di camerieri? Il Giappone li rimpiazza con i robot

20-10-2021 | Estero

Come molti paesi, il Giappone soffre attualmente di una carenza...

Il futuro delle enoteche: mercato, turismo e digitalizzazione

20-10-2021 | Arte del bere

A Vinitaly Special Edition 2021 arriva forte e chiaro il...

DG Grow lancia una survey su norme Ue, Iva e accise. Ecco come partecipare

20-10-2021 | News

La DG Grow ha lanciato un'indagine sulle esigenze, le esperienze...

Farm to Fork, De Castro: passi avanti su tracciabilità e sostenibilità

20-10-2021 | News

"Adesso possiamo dirlo, il Parlamento rimette al centro della Strategia...

Vini DOC e DOCG Frascati superiore verso la modifica temporanea dei disciplinari di produzione

20-10-2021 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 19 ottobre 2021 è stata...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.