L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Si è tenuto a Bilbao il primo congresso sui vini "sottomarini". Produttori, enologi, biologi, critici ed esperti si sono riuniti per discutere delle particolarità dei vini che maturano sott'acqua. Molti ritengono di avere le prove secondocui questi vini invecchiano bene e più velocemente. L'importante - è stata una delle conclusioni del congresso - è che l'intera operazione venga effettuata in maniera professionale, con controlli efficaci. "Non basta mettere quattro bottiglie in fondo al mare" ha affermato Borja Saracho, co-fondatore di  Crusoe Treasure, produttore specializzato in questo tipo di affinamento (normalmente ai suoi vini dopo l'affinamento in barrique vengono aggiunti almeno 8 mesi di conservazione sottomarina con il costante monitoraggio di telecamere e sensori che controllano il processo 24 ore su 24).

"Devo ammettere che ero un po' scettica prima di provare il vino invecchiato sott'acqua - ha aggiunto l'enologa Marilena Bonilla -. Ma sono stata davvero entusiasta di come si erano evoluti. Era come se fossero stati in bottiglia un altro anno, avevano acquisito maturità e rotondità".

Nel corso dell'ultimo Vinitaly l'Ais (Associazione italiana sommelier) ha organizzato per la prima volta una degustazione comparata di vini affinati sott’acqua.

Agenzia delle Entrate, tutte le risposte al DL Cura Italia

03-04-2020 | News

Con una circolare, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le risposte...

Le Cinque Terre in cima alla lista dei paesini più instagrammati del mondo

03-04-2020 | Itinerari

Arroccate nella Riviera Ligure non lontano da Genova, le Cinque...

Covid-19: riepilogo normativa in vigore al 1 aprile 2020

02-04-2020 | Normative

In allegato il documento di riepilogo della normativa adottata sia...

In Gazzetta la nuova disciplina sulla produzione biologica

01-04-2020 | Normative

Si informa che è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione...

Proroghe di termini e deroghe per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti

01-04-2020 | Normative

Si informa che, con decreto n. 3318 del 31 marzo...

Confindustria: caduta del Pil al 6% - Ecco i possibili effetti del piano straordinario Ue

31-03-2020 | News

Economia italiana colpita al cuore. Uno shock imprevedibile ha colpito l’economia...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection