L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Un'antica cantina per i vini con monete e ceramiche è stata scoperta dagli archeologi in Egitto. La cantina, situata a Tel Kom al-Trogy nella provincia di Biheira nel Delta del Nilo, a nord del Cairo, non conteneva bottiglie di vino, ma gli archeologi hanno scoperto monete dell'era tolemaica, frammenti di ceramica e mosaico, oltre ad architetture sofisticate per il controllo delle temperature, utilizzando vari tipi e forme di pietre.

Mostafa Waziri, segretario generale del consiglio di antichità egiziano, ha descritto il progetto architettonico con spesse mura di mattoni di fango di varie profondità, mescolate con blocchi di calcare di forma irregolare, probabilmente utilizzati per controllare le temperature all'interno della cantina. Waziri suggerisce che questi blocchi potrebbero essere stati inseriti per controllare la temperatura più adatta a conservare il vino. Secondo Ayman Ashmawy, capo del Ministero delle Antichità egiziano, la regione era nota per la produzione di alcuni dei migliori vini durante il periodo greco-romano dell'Egitto, che andò dal IV secolo a.C. all'arrivo dell'Islam nel VII secolo.

Ashmawy ha sottolineato che frammenti di intonaco colorato, che un tempo coprivano le pareti dell'edificio, sono stati trovati insieme a parti di mosaico che potrebbe essere stato usato per coprire il pavimento. Questi elementi, ha detto, indicano che c'era un altro edificio nell'area, probabilmente utilizzato dai supervisori e impiegati della cantina. Una serie di forni e resti di ceramica dall'era tolemaica fino al periodo islamico sono stati portati alla luce insieme a monete risalenti al regno di Tolomeo I e all'Imperatore romano Dumitianus e all'epoca islamica.

 

Confindustria, produzione industriale negativa (-2,3%) in novembre

01-12-2020 | Studi e Ricerche

La produzione industriale italiana, dopo il recupero rilevato in ottobre...

In Gazzetta il Ristori quater con la proroga dell'Irap

01-12-2020 | News

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale - e dunque già in vigore...

Spiriti: momento cruciale per riduzione accise e cancellazione del contrassegno

01-12-2020 | News

Il Governo ed il Parlamento hanno la possibilità di testimoniare...

Il Prosecco Docg di Valdobbiadene fa rete con un portale unico di e-commerce

01-12-2020 | Arte del bere

Il Prosecco Docg a Valdobbiadene fa rete e va in...

La nuova Spa? È al vin brulé

30-11-2020 | Trend

Un bel bagno nel vin brulé, che c'è di meglio...

Chianti Classico: firmato protocollo d'intesa con il Consolato Usa sulla wine education

30-11-2020 | Arte del bere

Il Consorzio Vino Chianti Classico è uno degli interlocutori coinvolti...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.