Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno hanno trascorso settimane accampati davanti al rivenditore statale di alcolici del Paese per avere la possibilità di acquistare le bottiglie più pregiate, tra cui il Romanée-Conti Grand Cru.

Le tende sono diventate una consuetudine invernale fuori dal negozio principale del rivenditore norvegese Vinmonopolet a Oslo, e un piccolo gruppo di appassionati ha sfidato nuovamente le temperature sotto lo zero a gennaio per fare la fila per le nuove uscite.

Nel 2024, i primi tre campeggiatori si sono presentati il giorno di Capodanno, prima dell'uscita annuale di Borgogna del 1° febbraio.

I primi campeggiatori hanno trascorso un mese all'aperto ed è stato un periodo molto freddo, con temperature fino a -20°, ha dichiarato Arnt Egil Nordlien, product manager per i vini pregiati e le aste di Vinmonopolet. Ciò deriva dal sistema di vendita adottato, "primo arrivato, primo servito".

Il giorno prima dell'uscita, 56 persone hanno passato la notte davanti al negozio più grande del rivenditore. All'apertura del 1° febbraio, alle 10 del mattino, c'erano fino a 200 persone in fila davanti al negozio. C'erano persone che dormivano fuori da tutti i nostri 12 negozi, tranne quello di Bodø, dove il tempo era così freddo e ventoso che la polizia si è rifiutata di far rimanere qualcuno all’aperto", ha aggiunto Nordlien.

Tutti i vini di punta della Borgogna sono ormai esauriti per quest'anno.

 

 

 

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

Rapporto Ismea sull’innovazione vitivinicola: soluzioni agritech e agricoltura digitale

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Le incertezze del quadro economico e geopolitico mondiale, tra crisi...

L’Italia contro il decreto belga sulla pubblicità delle bevande alcoliche

18-04-2024 | News

Federvini accoglie con favore la tempestiva azione del Governo, annunciata...

Rentri: disponibile ambiente Demo per avvicinare gli utenti ai nuovi obblighi

18-04-2024 | Normative

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase) ha attivato...

Pnrr e taglio dei tassi trainano una crescita moderata ma costante

18-04-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del centro studi di Confindustria, il commercio mondiale...

Turchia, aggiornato il regolamento sull'etichettatura degli alimenti

18-04-2024 | Estero

La Turchia ha recentemente apportato diverse modifiche al "Codice Alimentare...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.