Studi e Ricerche

Alla data del 1° luglio 2020 negli stabilimenti enologici italiani erano presenti 45,1 milioni di ettolitri di vino, 4,2 milioni di ettolitri di mosti e 55 mila di ettolitri di vino nuovo ancora in fermentazione (VNAIF). Rispetto al 1° luglio 2019 si osserva una riduzione dell’1,9% per i vini, dell’8,3% per i mosti e del 56,7% per i VNAIF. In riduzione i dati delle giacenze anche rispetto al 24 giugno 2020: -2,1% per i vini, -6,3% per i mosti e -48,1% per i VNAIF. 

Schermata_2020-07-07_alle_15.47.26.png

Circa il 58% del vino in Italia è fisicamente detenuto nelle regioni del Nord. Nel solo Veneto è presente circa un quarto del vino nazionale, soprattutto grazie al significativo contributo delle giacenze delle province di Treviso (9,6%) e Verona (9,5%). Le due predette province detengono più vino (8,6 milioni di ettolitri) rispetto alla Puglia e Sicilia sommate assieme (7 milioni di ettolitri). 

Il 52,7% del vino detenuto è a DOP, con una prevalenza del rosso (55%). Il 26,1% del vino è a IGP, anche in questo caso con prevalenza del rosso (56,8%), mentre i vini varietali detenuti costituiscono appena l’1,4% del totale. Il restante 19,8% è costituito da altri vini. 

Nonostante il gran numero di DO presenti (526), 10 denominazioni costituiscono il 39,2% del totale dei vini a DO presenti; le prime 20 denominazioni rappresentano oltre la metà del totale delle DO (55,8%). 

Schermata_2020-07-07_alle_15.47.46.png

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.