Studi e Ricerche

Fondazione Edison in occasione del suo ventennale ha elaborato “L’economia italiana in cifre” (The Italian Economy in Figures) vademecum statistico in formato tascabile, disponibile sia in italiano sia in inglese. Dai grafici e dalle tabelle riportate si evince come la percezione dello stato dell’economia italiana, non solo tra gli stranieri ma anche tra gli italiani, sia molto sganciata dalla realtà. L’Italia è percepita come una nazione poco dinamica, poco competitiva, molto indebitata. In realtà, solo alcuni settori dell’economia italiana sono poco dinamici e competitivi, mentre molti altri invece lo sono e addirittura primeggiano a livello mondiale o europeo. In particolare, per quanto concerne l’industria manifatturiera il valore aggiunto ammonta a 257 miliardi di euro nel 2017.

Schermata 2019-03-26 alle 15.22.18.png

 

 

Nel “medagliere internazionale” tra i primi 10 prodotti in cui l’Italia detiene la seconda posizione mondiale per saldo commerciale troviamo, sul podio, i vini in bottiglia con surplus commerciale pari a 4,4 miliardi di dollari, al nono posto i vini spumanti con surplus commerciale pari a 1,2 miliardi di dollari.

 

Schermata 2019-03-26 alle 15.23.18.png

 

Schermata 2019-03-26 alle 15.25.01.png

 Schermata 2019-03-26 alle 15.25.58.png

Sono oltre 1.400 i prodotti in cui l’Italia occupa una delle prime cinque posizioni al mondo per migliore bilancia commerciale con l’estero. Il made in Italy non è più solo moda, mobili, cibo e vino, che pure rimangono dei settori di eccellenza e fama mondiale. L’Italia è diventata con gli anni leader anche nella meccanica, nei mezzi di trasporto, nella farmaceutica.

 

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.