Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

L'assemblea dei soci del Consorzio Tutela Vini Etna Doc ha deciso all'unanimità di avviare l'iter per ottenere il riconoscimento della Docg per l'intera denominazione etnea. "Si tratta di una decisione importante, direi storica, per tutto il territorio etneo" commenta Francesco Cambria, presidente del Consorzio. "Il desiderio, da parte di tutti i produttori della nostra denominazione, è quello che venga definitivamente legittimato, anche attraverso il raggiungimento del gradino più alto della piramide del sistema delle certificazioni di denominazione, il grande lavoro sin qui svolto e il prestigio che il mercato ha riconosciuto ai nostri vini". 

L'iter per il riconoscimento della Docg prevede diversi passaggi. "Presenteremo, prima di tutto, la richiesta alla Regione Siciliana. In seguito entrerà in gioco il Comitato nazionale vini Dop e Igp, organo del Ministero dell'agricoltura", spiega Maurizio Lunetta, direttore del Consorzio. L'iter potrebbe durare anche meno di due anni.

Il passaggio dalla Doc, la prima della Sicilia e tra le prime nate in Italia nel 1968, alla Docg comporterà anche alcuni cambiamenti all'attuale disciplinare di produzione. Per quanto riguarda la tipologia Spumante, verrà aggiunta la possibilità di utilizzare la varietà Carricante, oltre a quella già presente, ovvero il Nerello Mascalese; sarà inoltre possibile produrre la versione Pas Dosé. La resa della tipologia Etna Rosso con Unità Geografica Aggiuntiva verrà diminuita, mentre il numero delle Contrade - attualmente 133, riconosciute a partire dal 2011 e legalmente equiparate a Unità Geografiche Aggiuntive - aumenterà a seguito della richiesta di produttori presenti in aree ancora non delimitate in contrade.  
   

Alla scoperta dei vini e degli spiriti sulle colline del Monferrato

10-07-2024 | Itinerari

Il Monferrato, nel cuore del Piemonte, è una delle regioni...

I Colli Euganei riconosciuti come Riserva Mondiale della Biodiversità Unesco

09-07-2024 | Arte del bere

Dall'8 luglio i Colli Euganei sono ufficialmente una Riserva Mondiale...

Addio a Benito Nonino, l'uomo che ha trasformato la Grappa in un simbolo di eccellenza

08-07-2024 | News

Nella notte scorsa il mondo della distillazione e della cultura...

Led e Uhph, la tecnologia in campo per garantire la qualità dei vini

08-07-2024 | Studi e Ricerche

Il Centro Tecnologico del Vino (Vitec) ha completato due importanti...

I millennials americani sono la nuova frontiera dell'investimento in fine wines

08-07-2024 | Trend

Una recente indagine di Bank of America Private Bank ha...

Il Brasile verso una nuova tassazione sulle bevande alcoliche

08-07-2024 | Estero

Le bevande alcoliche in Brasile saranno soggette a una nuova...

Please publish modules in offcanvas position.