Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

I principali organi di rappresentanza dell’industria hanno espresso forti critiche sul nuovo standard vigente in Australia ed in Nuova Zelanda che rende obbligatorio indicare sulle etichette delle bevande alcoliche il messaggio di allerta sul consumo in gravidanza. L’associazione Alcohol Beverages Australia ha affermato:” Non ci sono evidenze che dimostrino l’efficacia di tale misura nel modificare atteggiamenti cosiddetti a rischio. L’obbligo di inserire tale indicazione come obbligatoria, comporterà maggiori costi a carico dei produttori già provati dagli incendi boschivi e dalle inondazioni”.

Cameron Diaz lancia i suoi vini: un bianco e un rosé bio prodotti in Europa

12-07-2020 | Arte del bere

Un’altra star hollywoodiana stregata dal vino. Anche Cameron Diaz lancia...

Via libera alla vendemmia verde dalla Conferenza Stato-Regioni

10-07-2020 | News

Via libera alla vendemmia verde dalla Conferenza Stato-Regioni per la...

Effetto Covid: la Ue consente deroghe e accetta controlli documentali sulle produzioni bio

10-07-2020 | News

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea dell’8 luglio...

Aggiornato l'elenco dei laboratori autorizzati alle analisi vitivinicole

10-07-2020 | Normative

Il Ministero delle Politiche Agricole ha pubblicato l’elenco, aggiornato all’8...

Vino Nobile di Montepulciano: in etichetta anche l'indicazione "Toscana"

10-07-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea dell’10 luglio 2020 è stata...

Dal tour di castelli al "balcone" delle Marche

10-07-2020 | Itinerari

Partendo da Tolentino con la Basilica di S. Nicola, il Duomo e...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection