News

Martedì, 15 Maggio 2018

Roberto Ghio alla guida del Gavi Doc

di Teresa Capodimonte

Il Consiglio di amministrazione del Consorzio Tutela del Gavi ha nominato quale nuovo presidente Roberto Ghio, produttore associato di Confagricoltura Alessandria nella Zona di Novi Ligure. Roberto Ghio, classe 1977, proviene da una famiglia di viticoltori di Bosio da sette generazioni, produce oltre al Gavi anche Dolcetto, Nebbiolo, Carica l’asino e Alta Langa. Tra i suoi progetti ha dato vita a “Vigneti Piemontemare”, recuperando e acquistando alcuni vigneti storici che oggi compongono i 15 ettari vitati della sua azienda agricola.

Membri del Consiglio di amministrazione, eletto il 23 aprile scorso, sono stati nominati Gianfranco Semino e Giancarlo Cazzulo, Fulvio Bergaglio, Francesca Rosina, Massimo Marasso e Gianni Martini, Dario Bergaglio, Gian Lorenzo Picollo, Stefano Moccagatta, Alberto Lazzarino, Claudio Manera e Roberto Broglia. Il nuovo CDA ha incaricato alla vice presidenza per il prossimo triennio Massimo Marasso e Dario Bergaglio.

La denominazione del Gavi docg oggi comprende una superficie totale di circa 1500 ettari, in 11 Comuni al confine con la Liguria, conta circa 440 aziende tra produttori, vinificatori e imbottigliatori di cui 193 soci del Consorzio, impiega 5000 persone nell'intera filiera per un totale di circa 60 milioni di fatturato.

Dazi Usa: tre strategie per gli spiriti italiani

23-02-2020 | News

Il 14 febbraio l’amministrazione Usa ha confermato i dazi del...

Arriva il cocktail ispirato al film di Aldo, Giovanni e Giacomo

22-02-2020 | Arte del bere

«I miei comici preferiti chiamano il loro anziano regista per...

Il monopolio svedese Systembolaget chiede un'ammenda di 3 milioni di corone alla app Vivino

22-02-2020 | News

Il monopolio svedese dell'alcool, Systembolaget, ha comminato alla società di...

Onav si apre alle etichette non convenzionali: verso un corso sui vini "anarchici"

21-02-2020 | Trend

Una definizione forte per una tematica di grande attualità, la...

Monopolio del Quebec troppo rigido sui prezzi: Comitè Vins e Spirits Europe chiedono più flessibilità

21-02-2020 | Estero

Il monopolio della provincia canadese del Quebec, SAQ, sta imponendo...

A Santhià (VC) va in scena il Carnevale più antico del Piemonte

21-02-2020 | Itinerari

Grandiosi corsi mascherati, veglioni danzanti,bande, gruppi storici e appuntamenti enogastronomici:...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection