News

Matteo Ascheri è il nuovo presidente del Consorzio di tutela del Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani. È stato eletto dall’Assemblea dei produttori, dopo le dimissioni a gennaio 2018 di Orlando Pecchino. Imprenditore vitivinicolo di Bra, classe 1962, guiderà un Consorzio – di cui è stato vicepresidente dal 1992 al 1994 – con oltre 500 aziende vitivinicole associate che rappresentano 10mila ettari di vigneti in Langa e Roero e 65 milioni di bottiglie. 

Laureato in Economia e Commercio, Ascheri in passato ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali e oggi siede nel cda del Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero. A breve, segnala una nota dell’ente, avverrà anche la nomina dei vicepresidenti e del consiglio di amministrazione, che resteranno in carica fino alla primavera 2021.

“La grande partecipazione dei produttori che ho visto in questi giorni –dichiara il neo-presidente– è segno di una vivacità e di un’energia positiva di questo Consorzio e di tutto il territorio. Inizieremo riattivando il ruolo dei comitati che hanno il compito di gestire le denominazioni tutelate e sono uno strumento di partecipazione dei produttori. Ci occuperemmo sin da subito della promozione delle denominazioni, concentrandoci su progetti specifici in base alle diverse esigenze che emergeranno”.

Cina: verso il superamento del certificato per vini e spiriti

11-12-2018 | News

Sta per avviarsi verso una decisione definitiva il confronto tra...

Angelo Jermann: addio al grande vignaiolo friulano

11-12-2018 | News

Aveva 95 anni e fino allo scorso anno aveva vendemmiato...

Aceto Balsamico di Modena Igp e McDonald's rinnovano la partnership

08-12-2018 | News

McDonald's strizza ancora l’occhio alle eccellenze gastronomiche Made in Italy...

Sicilia: via libera al sinonimo "Lucido" per il Catarratto

06-12-2018 | Arte del bere

I produttori siciliani avranno la possibilità di etichettare con il...

Sondaggio Vinarius: i vitigni più richiesti per Natale

06-12-2018 | Trend

A poche settimane dal Natale, Vinarius – l’Associazione delle Enoteche...

Conai: le nuove regole sul recupero imballaggi in Germania

05-12-2018 | Normative

Dal prossimo 1° gennaio 2019, entrerà in vigore in Germania...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.