News

Il ministero delle Imprese e del Made in  (Mimit) ha pubblicato il decreto con cui sono stati stabiliti i termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione in favore di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale di rilevanza strategica per il sistema produttivo.

I progetti ammissibili devono essere coerenti con le aree tematiche della Strategia nazionale di specializzazione intelligente (Snsi) o finalizzati a individuare traiettorie tecnologiche e applicative evolutive della stessa.

Nello specifico, essi dovranno avere ad oggetto lo sviluppo, tra gli altri, di sistemi avanzati di produzione, nonché soluzioni tecnologiche delle scienze della vita.

L'intervento, che prevede il concorso di Cdp e delle banche finanziatrici convenzionate aderenti all’Abi, è disciplinato dal decreto 14 settembre 2023 del Mimit. Inoltre, la sua apertura è destinata al sostegno dei progetti realizzati nelle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

In particolare, sono previsti:

  • €328 milioni per la concessione di finanziamenti agevolati;
  • €145,43 milioni per la concessione di contributi diretti alla spesa.

Le domande potranno quindi essere presentate dalle imprese (anche in forma congiunta) dal 10 luglio per quanto riguarda progetti aventi ad oggetto attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale d’importo compreso tra €3 e €20 milioni.

La procedura di compilazione della domanda di agevolazione e dell’ulteriore documentazione allegata è resa disponibile nel sito internet del Soggetto gestore a partire dal 25 giugno.

 

Fonti

Link al Decreto Mimit.

Link alla pagina dedicata sul sito del Mimit.

La Cina minaccia nuovi dazi sui prodotti europei, nel mirino anche i vini

22-05-2024 | News

La Cina potrebbe prendere di mira le esportazioni di vino...

Brasile, alluvioni devastanti mettono in ginocchio i vigneti del Rio Grande do Sul

21-05-2024 | Estero

Il Rio Grande do Sul è stato colpito da abbondanti...

"Manifesto" delle aziende vinicole europee: 6 priorità per garantire la sostenibilità del settore

21-05-2024 | News

Il Comitato Europeo delle Aziende Vinicole (Ceev) ha pubblicato oggi...

Australia conferma l'aumento delle accise sugli alcolici anche nel 2025

21-05-2024 | Estero

Durante la presentazione del Bilancio Federale per il 2024-2025, il...

Consultazione nel Regno Unito su 60 leggi relative ad alimentari e bevande ereditate dalla Ue

21-05-2024 | Estero

I governi del Regno Unito, della Scozia, dell'Irlanda del Nord...

Whisky: produttori scozzesi e Usa uniti contro il rischio di ripristino dei dazi

21-05-2024 | News

Tra ottobre 2019 e marzo 2021, i produttori di Single...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.