News

Il 9 marzo scorso il governo federale canadese ha annunciato un'estensione biennale del limite del 2% sull'aggiustamento annuale delle accise delle bevande alcoliche a causa dell'inflazione.

Nel Bilancio 2023, il governo aveva annunciato un limite temporaneo sull'aggiustamento delle accise sulla birra, sugli alcolici e sul vino, per un solo anno, a partire dal 1 aprile 2023. Il governo ha implementato per la prima volta il limite per fornire un sollievo fiscale alle piccole imprese, dato che la attuale Legge sulle Accise e la Legge sulle Accise del 2001 richiedono che le accise sulle bevande alcoliche siano automaticamente indicizzate all'inflazione totale dell'Indice dei Prezzi al Consumo (Ipc) all'inizio di ogni anno fiscale (cioè il 1° aprile).

La proposta di estensione biennale del limite del 2% riconosce il significativo contributo che cantine, birrifici, sidrerie e distillerie canadesi apportano all'economia nazionale, creando posti di lavoro di qualità e prodotti di alta qualità.

Questo limite sarebbe esteso per altri due anni a partire dal 1° aprile 2024. I tassi di accisa limitati proposti su tutti i prodotti alcolici sono presentati nella tabella seguente.

Immagine 2024 03 19 092928

L'estensione del limite del 2% sulle accise alcoliche e la riduzione del 50% sui dazi per la birra in Canada riflettono l'impegno del governo nel sostenere le piccole imprese del settore alcolico e promuovere la crescita economica.

Fonte: Backgrounder: Supporting Canadian businesses with alcohol excise duty relief - Canada.ca

All’Accademia dei Georgifili si celebra il centenario di Oiv

23-04-2024 | Arte del bere

Festa a Firenze per i 100 di vita dell'Organizzazione internazionale...

Il labirinto della vite: un viaggio sensoriale nell'enologia e nell'arte

23-04-2024 | Arte del bere

Nel cuore dei comuni di Bassiano, Sezze e Sermoneta, la...

Aumento delle accise sul vino in Russia: come influirà sui prezzi al consumo?

23-04-2024 | Estero

L'aumento delle accise sui prodotti vinicoli in Russia non dovrebbe...

Sughero vs vite: un dibattito sulla sostenibilità delle chiusure nel mondo del vino

23-04-2024 | Studi e Ricerche

L'uso dei sugheri rispetto alle chiusure a vite nel mondo...

Rinviata a luglio 2025 l'entrata in vigore delle nuove normative Eaeu sul vino

23-04-2024 | Normative

L'entrata in vigore delle nuove normative tecniche dell'Unione economica eurasiatica...

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.