News

Con il decreto direttoriale 11 agosto 2023 del ministero delle Imprese e del made in Italy sono stati definiti le ulteriori modalità e i termini per la concessione ed erogazione delle agevolazioni in favore dei progetti di ricerca e sviluppo realizzati nell’ambito degli Accordi per l’innovazione  al sostegno dei progetti presentati sul secondo sportello agevolativo e non ammessi alla fase istruttoria per carenza di risorse nell’ambito della graduatoria approvata con Decreto direttoriale del 17/02/2023.

In particolare va segnalato che:

  • i soggetti proponenti/capofila interessati potranno presentare istanza dal 18 settembre al 6 ottobre 2023 secondo il modello allegato al decreto, riportato nella pagina dedicata, e in via esclusivamente telematica all’indirizzo PEC fondocrescitasostenibile@postacertificata.mcc.it;
  • le iniziative ammissibili devono prevedere la realizzazione delle attività ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti;
  • i progetti devono essere realizzati nei territori delle Regioni del Mezzogiorno quali, nel dettaglio, la Basilicata, la Calabria, la Campania, il Molise, la Puglia, la Sicilia e la Sardegna;
  • possono beneficiare delle agevolazioni le imprese di qualsiasi dimensione, impegnate, tra gli altri, anche nelsettore agroindustriale;
  • il limite massimo dell’intensità d’aiuto delle agevolazioni concedibili è pari al 50% dei costi ammissibili di ricerca industriale e al 25% dei costi ammissibili di sviluppo sperimentale;
  • il finanziamento agevolato, qualora richiesto, è concedibile esclusivamente alle imprese, nel limite del 20% del totale dei costi ammissibili di progetto.

Nella pagina dedicata alla misura in oggetto sul sito del MIMIT sono riportate le ulteriori specifiche tecniche nonché le relative disposizioni normative necessarie ad accedere alle agevolazioni previste.

Link al Decreto MIMIT.

Link alla pagina del Decreto. 

Link al comunicato MIMIT in GU.

 

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.