News

La Commissione europea ha inviato l'accordo di libero scambio tra Unione europea e Nuova Zelanda al Consiglio dell'Unione europea per l'approvazione. Dopo che il Consiglio avrà adottato l'accordo e l'UE e la Nuova Zelanda lo avranno firmato, il testo dovrà essere trasmesso al Parlamento europeo per l'approvazione. L'accordo eliminerebbe i dazi sulle esportazioni di prodotti alimentari e bevande dell'UE, compresi vino e spumante, ed eliminerebbe o ridurrebbe sostanzialmente i dazi dell'UE sulla maggior parte delle merci neozelandesi esportate nell'Unione.

Secondo Bruxelles l'accordo dovrebbe portare grandi vantaggi e si prevede che gli scambi bilaterali aumentino fino al 30%, con un potenziale aumento delle esportazioni annuali dell'UE fino a 4,5 miliardi di euro. Gli investimenti dell'UE in Nuova Zelanda hanno un potenziale di crescita fino all'80%, ha dichiarato l'Unione europea in un comunicato. L'accordo può ridurre di circa 140 milioni di euro all'anno i dazi per le aziende dell'UE a partire dal primo anno di applicazione.

I negoziati per l'accordo erano iniziati nel giugno 2018.

Alla scoperta dei sapori di Trapani: un viaggio enogastronomico dal mare alla valle del Belice

13-06-2024 | Itinerari

Un viaggio enogastronomico nella provincia di Trapani è un'esperienza che...

Masaf: deroga al 3% per la ristrutturazione dei vigneti nelle aree colpite da peronospora

13-06-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Vent’anni di export: la corsa di vino e spirits sui mercati internazionali

12-06-2024 | News

Negli ultimi anni, il panorama mondiale dell'export di vino e...

In dono ai Capi di Stato del G7 l’Atlante del patrimonio agroalimentare italiano

12-06-2024 | News

In occasione del prossimo G7, il governo italiano ha deciso...

Usa, indagine sulle sovvenzioni cinesi ai produttori di bottiglie

12-06-2024 | Estero

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha stabilito in...

No Binge: premiato il progetto dell’Università di Verona

11-06-2024 | News

Ancora un successo per “No Binge – Comunicare il consumo responsabile”, il...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.