News

Agenzia ICE ha lanciato il progetto TrackIT blockchain per promuovere e tutelare la filiera Made in Italy sui mercati esteri grazie alla tecnologia blockchain.

In particolare, l’offerta comprende un servizio standard per la tracciabilità su blockchain, realizzato in partenariato con service provider identificati dall'Agenzia ICE e include:

  • consulenza specialistica per la mappatura della filiera;
  • implementazione, gestione e manutenzione di un sistema di tracciabilità blockchain mediante l’utilizzo di un’applicazione decentralizzata che include il servizio di notarizzazione;
  • progettazione e sviluppo di interfacce di programmazione (API);
  • assistenza e manutenzione;
  • creazione di un'interfaccia lato utente (landing page), rivolta al consumatore estero che potrà visualizzare e verificare tutti i dati inerenti al prodotto tracciato.

Possono essere ammesse al progetto le aziende:

  • produttrici di marchi associati all’italianità (ai sensi dell’art. 60 CDU-Codice Doganale dell’Unione);
  • iscritte alla CCIAA come aziende italiane del comparto agroalimentare e del settore tessile/abbigliamento (sistema moda) da almeno 3 anni;
  • che abbiano registrato negli ultimi 3 anni, un fatturato in mercati internazionali pari almeno al 20% del fatturato totale.

La scadenza per le domande di adesione è fissata per mercoledì 30 novembre.

L'enologo siciliano Pietro Russo terzo Master of Wine Italiano

26-02-2024 | Arte del bere

Pietro Russo, rinomato enologo siciliano, ha ottenuto il prestigioso titolo...

NoviAgri, primi prototipi e app per il controllo delle malattie in vigneto

23-02-2024 | Studi e Ricerche

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha illustrato...

Vermouth di Torino, consumi in crescita e nuovi “Ambasciatori”

23-02-2024 | Trend

Il Vermouth di Torino, tipica eccellenza del Piemonte, fa sempre...

Mezcal, un ingrediente artigianale nuova star della mixology

22-02-2024 | Trend

Il Mezcal, antica bevanda messicana, vive un momento di rinascita...

Vini dealcolizzati e parzialmente dealcolizzati: le faq della Commissione Ue

21-02-2024 | Normative

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 15 gennaio 2024 è...

Investimenti 2024-2025: il Masaf proroga le domande

21-02-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.