News

Sempre più giovani tornano ai campi. Con attività agricole più moderne, sostenibili, tecnologiche. Da tempo la notizia trova spazio sui media ma quali sono i veri numeri? Le aziende agricole condotte da under 40 in Italia sono 150mila, circa un quinto del totale. Il Crea (Centro per le ricerche in agricoltura ed economia agraria) monitora le attività e ha stilato una sorta di identikit del giovane agricoltore 2.0. Di solito appartiene a una famiglia già in attività e ha mediamente un'alta scolarizzazione e in genere possiede un'impresa di dimensioni superiori alla media anche in termini economici ((ha un fatturato medio di 80mila euro contro i 40mila delle altre imprese). Un quarto delle imprese "giovani" ha collegamenti con il turismo e oltre il 30% viene condotto in regime biologico.

"Il ricambio generazionale sta funzionando - commenta il direttore generale del Crea Stefano Vaccari in un'intervista al Sole 24 Ore - grazie anche al sempre più apprezzato status sociale dei giovani agricoltori. Ci sono tuttavia ancora ostacoli rilevanti nell'accesso alla terra e al credito, entrambi molto costosi". Tuttavia esistono incentivi. I Piani di sviluppo rurale 2014-2023 destinano ai giovano 817,4 milioni di euro: a fine 2021 era stato speso il 52% delle risorse e si stima che a fine periodo i giovani beneficiari saranno 20mila. Ed anche la nuova Pac prevede sostegno agli under 40: un rafforzamento significativo nell'ambito di una Pac che ha visto una complessiva revisione al ribasso delle risorse.

In Europa sono 2,6 milioni i giovani sotto i 40 anni occupati in agricoltura. Di questi oltre il 10% si trova in Italia (275 mila). La penisola si posiziona al 3° posto per numero di giovani occupati dopo Romania e Polonia. Nell’ultimo decennio, in Italia, il trend dei giovani in agricoltura si mostra in controtendenza rispetto all’andamento europeo. Mentre, infatti, quest’ultimo registra un calo del 20% (- 690 mila posti di lavoro), in Italia si rileva un andamento inverso con un + 4% (11,5 mila nuovi posti di lavoro per giovani in agricoltura). 

Per ulteriori informazioni il Primo rapporto sui giovani in agricoltura a cura di Divulga. 

A Bressanone il mattino ha l'oro in bocca

11-08-2022 | Itinerari

"Il mattino ha l’oro in bocca" a Bressanone assume un...

Il Governo italiano attiva la procedura d'infrazione contro la Slovenia

08-08-2022 | News

Il Governo Italiano ha attivato la procedura d’infrazione ex art...

Teatro con cena ispirata all’antica Grecia nella Valle dei Templi

04-08-2022 | Itinerari

Continua anche quest'anno a Le Stoai, nella Valle dei Templi, il Simposio...

Vademecum vendemmiale Icqrf per la campagna vitivinicola 2022-2023

02-08-2022 | Normative

In occasione della campagna vitivinicola 2022-2023 è stato pubblicato sul...

In arrivo fondi per i locali che promuovono i prodotti a indicazione geografica e bio

02-08-2022 | Normative

La legge di Bilancio 2022 ha istituito un “Fondo per...

Qualivita lancia la piattaforma per Consorzi di tutela, filiere Dop Igp e mondo accademico

02-08-2022 | News

Creare un ponte fra mondo della ricerca, organizzazioni, Consorzi di...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.