News

Gli Stati Uniti e il Regno Unito hanno rilasciato oggi una dichiarazione congiunta che annuncia una sospensione di quattro mesi delle tariffe relative alla grande controversia sul settore aerospaziale.

Di seguito le dichiarazioni pubblicate sul sito dell’USTR.

Il Regno Unito e gli Stati Uniti hanno concordato la sospensione per fornire sollievo all’industria aerospaziale e per compiere un passo coraggioso, congiunto verso la risoluzione delle controversie in essere presso l'Organizzazione mondiale del commercio.

Il Regno Unito ha cessato di applicare tariffe di ritorsione nella controversia Boeing dal 1 ° gennaio 2021 per creare uno spazio volto ad individuare la risoluzione negoziata delle controversie Airbus contro Boeing.

Gli Stati Uniti sospendono le tariffe, applicate in virtù della controversia contro Airbus, dal 4 marzo 2021 per quattro mesi. Ciò consentirà di trovare il tempo per concentrarsi sulla negoziazione di una soluzione equilibrata ed iniziare ad affrontare seriamente le sfide poste dai nuovi operatori del mercato dell'aviazione civile provenienti da economie non di mercato, come la Cina.

"Ciò andrà a vantaggio di un'ampia gamma di industrie su entrambe le sponde dell'Atlantico e consentirà negoziati di risoluzione mirati a garantire che le nostre industrie aerospaziali possano finalmente trovare una soluzione e concentrarsi sul recupero dall’emergenza COVID e su altri obiettivi condivisi".

Barbera d'Asti e Vini del Monferrato: progetto genetico per affrontare le sfide del clima

26-01-2023 | Arte del bere

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato è da...

Assovini, riflettori su Messina e le sue Doc

26-01-2023 | Itinerari

Due mari, il Tirreno e lo Ionio, tre Doc, Faro...

Agroalimentare, in crescita Pil, investimenti e consumi

25-01-2023 | Studi e Ricerche

Cresce ancora la performance economica anche nel III trimestre 2022...

Forte crescita per il whisky indiano, aumenta la quota dei single malt

25-01-2023 | Estero

Secondo l'analisi del mercato delle bevande dell'IWSR, il whisky indiano...

In Giappone l’AI trova l’abbinamento perfetto tra sushi e sake

25-01-2023 | Trend

Uno storico produttore di sake a Fukushima, in Giappone, ha...

Alla Camera una risoluzione per contrastare la norma irlandese sulle etichette degli alcolici

25-01-2023 | News

Una risoluzione che impegna il governo ad assumere iniziative a...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.