News

Al via la tappa conclusiva della seconda serie di appuntamenti della 21ma edizione del corso “ITAlian Wine & Spirit”, evento di promozione del vino italiano che prevede la realizzazione di attività di formazione, con associate degustazioni, destinate ad importatori ed esportatori di settore, media e rivenditori al dettaglio.

L’appuntamento pechinese completa il percorso avviato nel settembre 2020 e che ha visto toccare le città di Shanghai, Chengdu, Xiamen, Shenyang e Chongqing e porta ad oltre 950 i nuovi promotori cinesi del vino italiano selezionati tra importatori, distributori, canale HORECA, wine retailers inclusi GDO, Media e KOL (Key Opinion Leaders) che hanno preso parte alle precedenti edizioni del corso.

 I corsi, frutto dell'investimento promozionale finanziato dal MAECI e realizzato dall’Agenzia ICE di Pechino in collaborazione con Federvini, Unione Italiana Vini e Federdoc, puntano a proseguire le campagne di formazione enologica sul territorio cinese finalizzate a migliorare la conoscenza sull'amplissima diversità dei vitigni italiani e sulle virtuose caratteristiche organolettiche e qualitative dei nostri marchi, anche allo scopo di sfatare sistematicamente stereotipi e malintesi radicati nella percezione dei consumatori cinesi.

In occasione di questa edizione sarà inoltre per la prima volta realizzato il giorno 14 dicembre un momento formativo dedicato esclusivamente agli “Spirits” italiani ed al loro utilizzo in ambito “Mixology”, con l’obbiettivo di favorire un sempre maggior utilizzo dei prodotti italiani, alcuni dei quali già ben conosciuti ed entrati nell’immaginario del pubblico, in un segmento di mercato in grande sviluppo e rivolto ad una fascia di consumatori particolarmente dinamica e ricettiva.

Usa: nuovo metodo per rilevare danni dal fumo degli incendi sulle viti

17-05-2022 | Studi e Ricerche

Alcuni scienziati della California Central Coast e analisti di laboratorio...

La Cina inaugura a Chengdu l'International Alcohol Producer Alliance

17-05-2022 | Trend

L'11 maggio 2022 a Chengdu, capoluogo della provincia del Sichuan...

Nuovo comandante dei carabinieri per la tutela agroalimentare

17-05-2022 | News

Cambio al vertice dei carabinieri per la tutela agroalimentare: oggi...

“The Spiritheque – Behind the stories Beyond the spirits”, in mostra 5 marchi iconici

17-05-2022 | Arte del bere

Fino al 31 maggio sarà possibile visitare l'esposizione “The Spiritheque...

Previsioni economiche Ue: rallenta il Pil (2,7%), cresce l’inflazione (6,1%)

17-05-2022 | News

Ieri la Commissione europea ha pubblicato le previsioni economiche di...

Fondo Investimenti imprese agricole: chiarimenti sulle domande

17-05-2022 | Normative

È stato pubblicato un nuovo Decreto del Ministero dello Sviluppo...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.