News

Dal 15 novembre è attivo sul sito del Mipaaf il Portale della Ristorazione sul quale si può effettuare la domanda per il Fondo ristorazione che, grazie a una dotazione di 600 milioni, garantisce in modo semplice e immediato il sostegno al mondo dell'ho.re.ca e allo stesso tempo alla filiera agroalimentare, anche con l'obiettivo di contrastare lo spreco.
Il Fondo, ricorda il Mipaaf in una nota, consente contributi a fondo perduto da un minimo di mille fino a un massimo di diecimila euro per l'acquisto di prodotti 100% Made in Italy. La misura, fortemente voluta dalla Ministra Bellanova, si rivolge a ristoranti, pizzerie, mense, servizi di catering, agriturismo e alberghi con somministrazione di cibo.
Le domande potranno essere presentate di persona presso gli Uffici postali, oppure online, sul sito. Le domande online possono essere effettuate fino al 28 novembre. Questa la documentazione necessaria:

- Identità digitale SPID;
- copia dei documenti fiscali certificanti gli acquisti effettuati dopo il 14 agosto suddivisi per tipologia;
- quietanze associate ai documenti fiscali;
- copia della Visura Camerale in corso di validità.

Qui il Decreto interministeriale che stabilisce i criteri e la modalità di gestione del Fondo per la filiera della ristorazione istituito ai sensi dell'articolo 58 del decreto legge 14 agosto 2020, n. 104.

NoviAgri, primi prototipi e app per il controllo delle malattie in vigneto

23-02-2024 | Studi e Ricerche

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha illustrato...

Vermouth di Torino, consumi in crescita e nuovi “Ambasciatori”

23-02-2024 | Trend

Il Vermouth di Torino, tipica eccellenza del Piemonte, fa sempre...

Mezcal, un ingrediente artigianale nuova star della mixology

22-02-2024 | Trend

Il Mezcal, antica bevanda messicana, vive un momento di rinascita...

Vini dealcolizzati e parzialmente dealcolizzati: le faq della Commissione Ue

21-02-2024 | Normative

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 15 gennaio 2024 è...

Investimenti 2024-2025: il Masaf proroga le domande

21-02-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Ratifica dell’accordo Ue-Canada: i benefici per vini e spiriti italiani

20-02-2024 | News

Si è svolta  l’Audizione informale di Federvini sulla Ratifica ed esecuzione...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.