News

11 novembre 2009

“La registrazione Igp dell’Aceto Balsamico Modena, ottenuto dopo oltre 10 anni di controversie, è un risultato di fondamentale importanza per il settore” dichiara Lamberto Vallarino Gancia, presidente di Federvini, la Federazione che oltre agli industriali produttori, esportatori e importatori di vini, acquaviti, Liquori e sciroppi, rappresenta anche il comparto degli aceti.

“Viene premiata la politica che punta alla qualità e al rispetto delle regole di mercato – prosegue Vallarino Gancia – a tutela di quei prodotti che rappresentano e coniugano al meglio il valore della nostra cultura, e la sapienza produttiva delle nostre Imprese. Anche nel Settore degli Aceti, l’abbinamento cultura, tradizione, territorio e qualità sempre più si dimostra il vero vantaggio competitivo delle Imprese che si salda ai valori dello stile mediterraneo”.

 

British Airways, acquisti di vino con i punti acquisiti grazie ai voli

29-09-2022 | Estero

British Airways sta lanciando una nuova enoteca online nell'ambito di...

Il Consorzio Chianti Rufina rinnova presidenza e consiglio direttivo

29-09-2022 | Arte del bere

L'8 settembre si è tenuta l’Assemblea plenaria del Consorzio Chianti...

Nutriscore: nuovo studio analizza le carenze dell’algoritmo

29-09-2022 | Studi e Ricerche

Il sistema Nutriscore, un’etichetta alimentare che assegna punteggi nutrizionali ai...

Gite fuori porta sulla montagna lombarda

29-09-2022 | Itinerari

La montagna lombarda con l’arrivo della primavera offre la possibilità...

Modificato il disciplinare, nasce la Doc Rimini

28-09-2022 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 27 settembre 2022 è stato pubblicato...

Un whisky speciale per i 60 anni di 007

27-09-2022 | Arte del bere

Un whisky speciale per i 60 anni di 007. Una...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.