News

29 settembre 2009

“I prodotti tipi del Made in Italy per la loro altissima qualità e valore culturale sono tra i più copiati e contraffatti. Per questo motivo è necessario che le autorità nazionali e comunitarie applichino misure in grado di ostacolare e contrastare i traffici illeciti di prodotti falsi o taroccati”.

È quanto afferma Lamberto Vallarino Gancia, presidente di Federvini, la Federazione italiana industriali produttori importatori ed esportatori di vini acquaviti liquori sciroppi ed affini, in occasione dell’incontro La contraffazione alimentare – un danno per le imprese, un pericolo per la salute. “Se da una parte l’Unione europea garantisce una speciale tutela alle Denominazioni di origine, dall’altro deve essere in grado di sostenere i Paesi titolari di prodotti alimentari registrati, con controlli adeguati e pene severe nei confronti dei trasgressori. Ma quanto fatto finora non basta. È necessario infatti – conclude Vallarino Gancia – aumentare la tutela della proprietà intellettuale e la sua effettiva applicazione nei Paesi terzi. Troppe volte i prodotti tipici del Made in Italy hanno subito una concorrenza sleale, per non dire fraudolenta, dovuta da banali tentativi di imitazione che spesso non sono stati tempestivamente bloccati alle frontiere”.

 

Fondo 394/Pnrr Simest: proroga al 31 maggio 2022

03-12-2021 | Normative

Il Comitato Agevolazioni ha prorogato al 31 maggio 2022 l’apertura...

Differiti i termini per i contributi eccedenti l’esonero gennaio-giugno 202i

03-12-2021 | Normative

L’Inps, con messaggio n. 4293 del 2 dicembre 2021, ha...

"L'Oltrepò che Siamo": il primo sito web di storytelling dedicato al territorio pavese

03-12-2021 | Itinerari

Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Camera di Commercio di Pavia...

Censis, le quattro “transizioni” che cambieranno il Paese

03-12-2021 | News

Dopo il lungo decennio di crisi, con lo sprofondare lento...

Autunno in Lombardia, emozioni nella natura e nella storia

03-12-2021 | Itinerari

L’autunno in Lombardia è il momento perfetto per immergersi nella...

Le bottiglie in vetro più sostenibili del bag-in-box, riciclo nella Ue al 78%

02-12-2021 | Studi e Ricerche

Secondo una ricerca di Wine Intelligence commissionata da Vinexposium, il...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.