News

La filiera del vino scrive al Luigi Di Maio per esprimere le proprie preoccupazioni in merito alle conseguenze imposte dall'Amministrazione degli Stati Uniti ai prodotti europei, chiedendo di mettere in campo ogni possibile sollecitazione alle Istituzioni Unionali e ogni azione diplomatica diretta con il Governo Americano, perché riprendano immediatamente il dialogo e il confronto, unitamente all'azzeramento dello strumento dei dazi.

In allegato il testo.

Firmato da Conte il Dpcm che vieta l'asporto di cibi e bevande dopo le 18. Ecco il testo

15-01-2021 | News

Pubblichiamo il testo del DPCM 14 gennaio, da poco firmato...

In Gazzetta il Dl che proroga lo stato d'emergenza

15-01-2021 | Normative

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli ultimi provvedimenti del Governo per...

Al via la prima piattaforma di formazione online sulla potatura della vite

15-01-2021 | Trend

Oggi si aprono le porte virtuali della Vine Master Pruners Academy (vinemasterpruners.com), la prima...

In arrivo il robot maggiordomo che serve il vino

14-01-2021 | Trend

Arriva il robot maggiordomo in grado - tra le altre...

Crollano le vendite di bollicine Doc e Docg dell'Emilia-Romagna: meno 60% nell'Horeca

13-01-2021 | Trend

La crisi del vino ha colpito duramente soprattutto le bolle...

Un piatto della tradizione per ogni vino: produttrici in campo con 900 ricette

13-01-2021 | Arte del bere

Nasce il primo ricettario che parte dal vino per arrivare al...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.