News

Un aiuto - non solo simbolico - anche per gli eventi di Capodanno e lo sforzo di comunicazione verso i turisti. Nei giorni scorsi il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha ricevuto dal presidente del Consorzio di Tutela della Doc Prosecco, Stefano Zanette, un assegno di 100mila euro per i danni provocati dall'acqua alta straordinaria del 12 novembre.
La donazione è stata deliberata dal Cda del Consorzio con l'obiettivo anche di "supportare le iniziative di comunicazione che Venezia sta proponendo in questi giorni, in funzione di rilancio dell'immagine nei confronti dei turisti".
Oltre alle campagne comunicative vere e proprie, la somma che il Consorzio ha devoluto all'Amministrazione comunale sarà destinata all'organizzazione degli eventi di Capodanno che coinvolgeranno laguna e terraferma.

Alla scoperta dei vini e degli spiriti sulle colline del Monferrato

10-07-2024 | Itinerari

Il Monferrato, nel cuore del Piemonte, è una delle regioni...

I Colli Euganei riconosciuti come Riserva Mondiale della Biodiversità Unesco

09-07-2024 | Arte del bere

Dall'8 luglio i Colli Euganei sono ufficialmente una Riserva Mondiale...

Addio a Benito Nonino, l'uomo che ha trasformato la Grappa in un simbolo di eccellenza

08-07-2024 | News

Nella notte scorsa il mondo della distillazione e della cultura...

Led e Uhph, la tecnologia in campo per garantire la qualità dei vini

08-07-2024 | Studi e Ricerche

Il Centro Tecnologico del Vino (Vitec) ha completato due importanti...

I millennials americani sono la nuova frontiera dell'investimento in fine wines

08-07-2024 | Trend

Una recente indagine di Bank of America Private Bank ha...

Il Brasile verso una nuova tassazione sulle bevande alcoliche

08-07-2024 | Estero

Le bevande alcoliche in Brasile saranno soggette a una nuova...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.