News

Un aiuto - non solo simbolico - anche per gli eventi di Capodanno e lo sforzo di comunicazione verso i turisti. Nei giorni scorsi il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha ricevuto dal presidente del Consorzio di Tutela della Doc Prosecco, Stefano Zanette, un assegno di 100mila euro per i danni provocati dall'acqua alta straordinaria del 12 novembre.
La donazione è stata deliberata dal Cda del Consorzio con l'obiettivo anche di "supportare le iniziative di comunicazione che Venezia sta proponendo in questi giorni, in funzione di rilancio dell'immagine nei confronti dei turisti".
Oltre alle campagne comunicative vere e proprie, la somma che il Consorzio ha devoluto all'Amministrazione comunale sarà destinata all'organizzazione degli eventi di Capodanno che coinvolgeranno laguna e terraferma.

Usa: nuovo metodo per rilevare danni dal fumo degli incendi sulle viti

17-05-2022 | Studi e Ricerche

Alcuni scienziati della California Central Coast e analisti di laboratorio...

La Cina inaugura a Chengdu l'International Alcohol Producer Alliance

17-05-2022 | Trend

L'11 maggio 2022 a Chengdu, capoluogo della provincia del Sichuan...

Nuovo comandante dei carabinieri per la tutela agroalimentare

17-05-2022 | News

Cambio al vertice dei carabinieri per la tutela agroalimentare: oggi...

“The Spiritheque – Behind the stories Beyond the spirits”, in mostra 5 marchi iconici

17-05-2022 | Arte del bere

Fino al 31 maggio sarà possibile visitare l'esposizione “The Spiritheque...

Previsioni economiche Ue: rallenta il Pil (2,7%), cresce l’inflazione (6,1%)

17-05-2022 | News

Ieri la Commissione europea ha pubblicato le previsioni economiche di...

Fondo Investimenti imprese agricole: chiarimenti sulle domande

17-05-2022 | Normative

È stato pubblicato un nuovo Decreto del Ministero dello Sviluppo...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.