News

Un aiuto - non solo simbolico - anche per gli eventi di Capodanno e lo sforzo di comunicazione verso i turisti. Nei giorni scorsi il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha ricevuto dal presidente del Consorzio di Tutela della Doc Prosecco, Stefano Zanette, un assegno di 100mila euro per i danni provocati dall'acqua alta straordinaria del 12 novembre.
La donazione è stata deliberata dal Cda del Consorzio con l'obiettivo anche di "supportare le iniziative di comunicazione che Venezia sta proponendo in questi giorni, in funzione di rilancio dell'immagine nei confronti dei turisti".
Oltre alle campagne comunicative vere e proprie, la somma che il Consorzio ha devoluto all'Amministrazione comunale sarà destinata all'organizzazione degli eventi di Capodanno che coinvolgeranno laguna e terraferma.

British Airways, acquisti di vino con i punti acquisiti grazie ai voli

29-09-2022 | Estero

British Airways sta lanciando una nuova enoteca online nell'ambito di...

Il Consorzio Chianti Rufina rinnova presidenza e consiglio direttivo

29-09-2022 | Arte del bere

L'8 settembre si è tenuta l’Assemblea plenaria del Consorzio Chianti...

Nutriscore: nuovo studio analizza le carenze dell’algoritmo

29-09-2022 | Studi e Ricerche

Il sistema Nutriscore, un’etichetta alimentare che assegna punteggi nutrizionali ai...

Gite fuori porta sulla montagna lombarda

29-09-2022 | Itinerari

La montagna lombarda con l’arrivo della primavera offre la possibilità...

Modificato il disciplinare, nasce la Doc Rimini

28-09-2022 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 27 settembre 2022 è stato pubblicato...

Un whisky speciale per i 60 anni di 007

27-09-2022 | Arte del bere

Un whisky speciale per i 60 anni di 007. Una...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.