News

Giovedì, 02 Giugno 2011

Vino in corsa negli Stati Uniti

di

Per il vino italiano la ripresa è un dato di fatto
Ma per rafforzare la posizione di prodotto simbolo dell'alimentare made in Italy, non basta assecondare la congiuntura. 
Bisogna anche introdurre correttivi per sciogliere i nodi strutturali che ancora ingessano il settore.  Il vino rappresenta un quinto dell'intero export alimentare italiano e, dopo aver chiuso positivamente il 2010 (l'export è cresciuto di quasi il 12% toccando la cifra record di 3,9 miliardi di euro), è partito anche nel 2011 all'insegna della crescita. 
Nei primi due mesi dell'anno il valore delle vendite all'estero ha messo a segno un ulteriore +15,1% trainato dal +31,8% degli Usa, ma anche dall'impennata della Russia (103%) e della Cina (151%).  Un trend positivo che, nel corso dell'assemblea di Federvini, è stato rimarcato anche dal direttore dell'Organisation internationale de la vigne et du vin (Oiv), Federico Castellucci. «Nel 2010 - ha detto Castellucci - le vendite all'estero di vini italiani e francesi hanno superato quelle dei nuovi produttori, ovvero Cile, Australia e Nuova Zelanda. Un sorpasso che non si registrava da 15 anni».

continua a leggere su: www.eurogroup.biz

Acque e vini sui Colli Euganei

25-05-2018 | Itinerari

I Colli Euganei sono un vero e proprio patrimonio naturale e storico...

Nomisma: il vino italiano cresce, ma in alcuni mercati è ancora troppo fragile

24-05-2018 | News

Tra incognita Brexit, boom del Rosé negli Stati Uniti, rallentamento...

Droni, bottiglie edibili o vending machine, cosa c'è nel futuro del vino?

23-05-2018 | Trend

I futuri amanti del vino potrebbero essere in grado di...

Ue avvia negoziati commerciali con Australia e Nuova Zelanda

23-05-2018 | Normative

 Il Consiglio europeo ha autorizzato la Commissione ad avviare negoziati...

Anche per spiriti e aceti la sfida della dimensione

23-05-2018 | News

Il valore aggiunto è stato il tema principale dell’annuale Assemblea 2018...

Diversificare, snellire, attivare una filiera allargata: i nodi del vino 4.0

23-05-2018 | News

Non adagiarsi sui risultati raggiunti. Anche se l'export continua a...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.