News

Giovedì, 05 Maggio 2011

Attualità Alcol, gli italiani i più 'responsabili'

di

Presentati a Bruxelles i risultati dell'indagine sul consumo di bevande alcoliche commissionata da Federvini. Il sondaggio ha coinvolto cinque Stati membri dell'Ue

Gli italiani sono all’avanguardia in Europa, quando si tratta di bere alcol in modo responsabile.

E' quanto emerge da un sondaggio sul consumo di bevande alcoliche che ha coinvolto centinaia di intervistati in cinque Stati membri dell’Ue, dall titolo 'I giovani e il bere responsabile, la cultura mediterranea'.

L’indagine, presentata il 3 maggio a Bruxelles, è stata condotta dall’Istituto per gli studi sulla pubblica opinione (Ispo) per conto di Federvini, l’organizzazione che rappresenta i produttori italiani di vino, acquavite e affini.
Secondo lo studio, il 76% degli italiani ama bere poco, ma bene. Lo stesso vale per il 75% dei francesi e dei maltesi. Mentre il numero degli “intenditori” scende al 62% in Germania e al 58% nel Regno Unito.

Per l’82% degli italiani, inoltre, è importante accompagnare le bevute alcoliche con del buon cibo. Il 71% dei maltesi e il 70% dei cugini d’Oltralpe è d’accordo, seguito dal 66% dei tedeschi e dal 53% dei britannici.

continua a leggere su agronotizie.com

Acque e vini sui Colli Euganei

25-05-2018 | Itinerari

I Colli Euganei sono un vero e proprio patrimonio naturale e storico...

Nomisma: il vino italiano cresce, ma in alcuni mercati è ancora troppo fragile

24-05-2018 | News

Tra incognita Brexit, boom del Rosé negli Stati Uniti, rallentamento...

Droni, bottiglie edibili o vending machine, cosa c'è nel futuro del vino?

23-05-2018 | Trend

I futuri amanti del vino potrebbero essere in grado di...

Ue avvia negoziati commerciali con Australia e Nuova Zelanda

23-05-2018 | Normative

 Il Consiglio europeo ha autorizzato la Commissione ad avviare negoziati...

Anche per spiriti e aceti la sfida della dimensione

23-05-2018 | News

Il valore aggiunto è stato il tema principale dell’annuale Assemblea 2018...

Diversificare, snellire, attivare una filiera allargata: i nodi del vino 4.0

23-05-2018 | News

Non adagiarsi sui risultati raggiunti. Anche se l'export continua a...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.