News

Giovedì, 28 Aprile 2011

Un libro per viaggiare attraverso i gusti e le tavole della penisola

di

Bot3 La nascita e l’evoluzione degli stili dell’Italia a tavola, attraverso 500 tappe che segnano la costituzione dell’identità agroalimentare nazionale. Lo racconta “Italia Buon Paese”, il volume firmato da Clara e Gigi Padovani, pubblicato da Blu Edizioni, uno dei protagonisti del Salone del Libro, di scena a Torino dal 12 al 16 maggio.
Un tuffo nella memoria collettiva, per capire quanto della nostra identità si debba alla cucina, per capire i 150 anni dell’Unità d’Italia dal punto di vista degli stili alimentari e dei cambiamenti in tavola, anche attraverso piccole e grandi trasformazioni e curiosità: dalla diffusione dell’acqua minerale all’arrivo dei surgelati, dalla nascita del dado da brodo a quella della pizza, dal piatto preferito di Garibaldi agli chef futuristi. E, soprattutto, l’evoluzione e le contaminazioni delle cucine regionali. Infine, 15 ricette-simbolo, una per decennio, a scandire i mutamenti delle tendenze culinarie del Belpaese, scelte tra quelle dei “guru” italiani della cucina: da Vialardi e Artusi agli chef del nuovo millennio.
Alla presentazione del volume (Torino, 6 maggio), una serie di nomi eccellenti dell’enogastronomia tricolore, come lo chef Davide Scabin, il presidente di Federvini Lamberto Vallarino Gancia, Enzo Vizzari (direttore delle Guide de “L’Espresso”), Fiammetta Fadda (critico enogastronomico di “Panorama”) o lo scrittore Domenico Musci, coordinati dalla giornalista Simonetta Rho.

continua a leggere su www.winenews.it

Al via da oggi i dazi supplementari su Whisky e Bourbon made in Usa

22-06-2018 | News

Scattano da oggi i dazi supplementari su alcuni prodotti originari degli...

Dal Barocco al Liberty con il Cerasuolo di Vittoria

22-06-2018 | Itinerari

Dalle città barocche della Val di Noto, patrimonio dell'Unesco, fino...

Aromi freschi per il cocktail? Si coltivano direttamente in cucina con l'idroponica

20-06-2018 | Arte del bere

Menta, rosmarino, basilico... da oggi è possibile avere le erbe...

La "Dolce Vita" tra sei anni crescerà all'estero del 75%. Siamo pronti?

20-06-2018 | News

Quali prospettive di sviluppo ci sono per i prodotti belli...

‘BarberatoBe’, Barbera d’Asti e Vini del Monferrato si presentano ai buyer esteri

19-06-2018 | Estero

Un modo di essere, di presentarsi e dialogare con compratori...

Nasce a Varsavia il primo museo della vodka

19-06-2018 | Estero

La Vodka ha da oggi il suo museo. Ha aperto...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.