News

Southern Glazerer's Wine & Spirits rimane il più grande distributore di vino negli Stati Uniti e ha mantenuto la sua posizione n. 1 nella lista dei migliori 10 distributori di vino statunitensi nel 2019. Al secondo posto Republic National Distributing Co. che ha stretto una partnership con il quarto classificato Young Market Co, rafforzato così la loro presenza sul mercato del vino all'ingrosso.

E' la classifica del numero di settembre del Wine Analytics Report che presenta il terzo elenco annuale dei primi 10 distributori di vino negli Stati Uniti, basato su dati proprietari del servizio di mercato dei distributori di Wines Vines Analytics. Le classifiche si basano interamente sul business del vino dei distributori e non sui loro interi portafogli di bevande alcoliche. L'elenco è apparso per la prima volta nelle pagine della rivista Wines & Vines.

Ecco la classifica:

1. Southern Glazer’s Wine & Spirits
2. RNDC/Young’s Market Co.
3. Breakthru Beverage Group
4. Johnson Brothers
5. Winebow Group
6. Empire Distributors
7. Opici Family Distributing
8. Heidelberg Distributing Co.
9. Wine Warehouse
10. Martignetti Companies

I primi due distributori rappresentano 27 miliardi di dollari di vendite di vino, overo più della metà dei quasi 50 miliardi di dollari che i consumatori statunitensi spendono in vini nazionali all'anno.

 

Ue prevede una contrazione fino al 16% del commercio mondiale nel 2020

05-06-2020 | News

La Commissione europea ha pubblicato un secondo report (tradoc_158764.pdf)  sull'impatto...

Regno Unito: il Governo fornisce elenco di agenti doganali e corrieri espressi accreditati

05-06-2020 | Estero

Il Governo britannico mette a disposizione un elenco di agenti...

La bellezza di Riale e la Val Formazza

05-06-2020 | Itinerari

Riale, in Val Formazza, è il comune più settentrionale del...

Birmania, liberalizzate le importazioni di liquori stranieri

04-06-2020 | Estero

Continua il percorso di apertura del mercato birmano, con l’abrogazione...

Un Cognac pre-rivoluzione francese va all'asta per 150mila dollari

04-06-2020 | Arte del bere

Quasi 150mila dollari per un Cognac pre-rivoluzione francese. È quanto...

Dazi Usa: riprendere al più presto il dialogo tra Ue e Washington

04-06-2020 | News

L'urgenza di fronteggiare l'epidemia mondiale da Covid-19, come ben comprensibile...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection