News

Donald Trump è pronto a una nuova ondata di dazi contro l'Europa in risposta agli aiuti della Ue ad Airbus, la rivale di Boeing. È quanto emerge da una dichiarazione dell'ufficio del rappresentante Usa al commercio, in cui si parla della possibilità di imporre nuovi dazi su elicotteri, diversi tipi di formaggi (tra cui il pecorino), olio d'oliva e vino, spiriti e alcuni marchi di motociclette. Gli Usa come noto rappresentano il principale mercato di sbocco del vino italiano con un valore di circa 1,5 miliardi e un aumento del 4% nel 2018.

La dichiarazione fa riferimento alle affermazioni della Wto secondo cui gli aiuti ad Airbus hanno causato ripetutamente un impatto negativo nei confronti degli Usa.

L’amministrazione Trump ha pubblicato una lista di prodotti europei (del valore complessivo di 11 miliardi di dollari)  che potrebbero essere colpiti. Qui l’elenco completo.

"Questo caso è in discussione da 14 anni ed ora è venuto il tempo di agire", dichiara in una nota il numero uno dell'Ustr, Robert Lighthizer, spiegando che "l'amministrazione si sta preparando a rispondere immediatamente non appena l'arbitrato Wto pubblicherà le sue valutazioni sul valore delle contromisure Usa". "Il nostro obiettivo finale - prosegue - è di raggiungere un accordo con l'Unione Europea per porre fine a tutti i sussidi ai grandi aerei civili vietati dal Wto. Quando l'Ue smetterà di erogare questi sussidi dannosi, i nuovi dazi Usa imposti come risposta saranno cancellati”. Gli Usa ritengono che Boeing abbia subito danni pari appunto a 11 miliardi di dollari.

expvinistatiuniti

expacquavitistatiuniti

Ecco il Mother Vine Wine, il vino dalla più antica vite d’America (400 anni)

18-08-2019 | Estero

La chiamano Mother Vine ed è la vite più antica...

I bambini costruiscono giocattoli sonori al Ferrara Buskers Festival

16-08-2019 | Itinerari

I bambini sperimentano la musica di strada partecipando ai BuskeriniLab, una...

Scende in tutto il mondo il numero di minorenni che fanno uso di alcolici

16-08-2019 | Studi e Ricerche

Il consumo di alcolici da parte di minori diminuisce in...

L'Ue esorta l'Australia a riconoscere le Indicazioni Geografiche (tra cui quelle degli spiriti)

15-08-2019 | Estero

L'Unione europea esorta l'Australia a riconoscere le indicazioni geografiche di...

Vacanza gourmet in Val Venosta

09-08-2019 | Itinerari

Con 25 ettari e mezzo d’estensione, Castelbello è il comune vitivinicolo più...

Oggi primo giorno di vendemmia, Centinaio: l'Italia confermerà primato di produzione

08-08-2019 | News

"Oggi si apre la stagione della vendemmia, la più importante...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection