Dall'estero

Il proprietario di Château Pichon Baron e Quinta do Noval, AXA Millésimes, ha acquistato la sua prima tenuta in Napa Valley. Si tratta di Outpost Wines, vicino ad Angwin, sulle pendici più alte del Monte Howell. La somma pagata da AXA alla famiglia proprietaria Dotzler non è stata divulgata.

Christian Seely, amministratore delegato di AXA Millésimes, ha dichiarato: "Da tempo cerchiamo di fare acquisti nella Napa Valley. Ma nessuna tenuta era in grado di produrre vini nelle quantità da noi ricercate. Siamo quindi rimasti entusiasti quando abbiamo scoperto i vini e le vigne di Outpost Wines pochi mesi fa". Ha aggiunto che, avendo già tra i propri brand un produttore leader nel Cabernet Sauvignon grazie a Pichon Baron, un Napa Valley Cabernet è stato un bel contrappunto complementare al proprio portfolio.

L'ex proprietario Frank Dotzler resterà in "piena capacità operativa", così come l'enologo Thomas Brown. "Sono lieto – ha dichiarato Seely – che abbiano accettato di vendere la proprietà ad AXA Millésimes e che Outpost Wines possa ora unirsi alla famiglia di vigneti eccezionali che possediamo e gestiamo. Non vediamo l'ora di collaborare con loro per portare questa proprietà eccezionale a nuovi livelli in futuro".

Frank Dotzler ha aggiunto: "Con l'acquisto di True Vineyard nel 1998, Kathy e io abbiamo intrapreso un meraviglioso viaggio per cercare di rendere i nostri prodotti all'altezza dei grandi vini che avevamo sperimentato in tutto il mondo. Credo che tutti quelli che hanno dato il loro contributo in Outpost Wines ne abbiano molti di cui essere orgogliosi. Nella speranza di portare i nostri vini a livelli ancora più alti, Kathy e io abbiamo deciso di aggiungere Outpost Wines alla line up di AXA Millésimes. Questo straordinario portafoglio di vini, che include alcune grandi etichette del mondo, è focalizzato su un impegno che assicurerà la migliore cura possibile dei nostri vini e della terra. Vorremmo ringraziare tutti i nostri amici e sostenitori per aver reso questo viaggio davvero meraviglioso. Il meglio deve ancora venire".

 

 

Ue ribadisce: divieto di trasformare in vino uve di Paesi Terzi e obbligo di provenienza in etichetta

21-01-2019 | News

Lo scorso 18 novembre l'on. Mara Bizzotto aveva presentato un'interrogazione...

Vulture d'acqua e di vino

18-01-2019 | Itinerari

La Basilicata è terra generosa in fatto di vini e...

In ricordo di Gerard Basset, uomo gentile del vino

17-01-2019 | News

Si è spento Gerard Basset, Master of Wine, Master Sommelier...

La produzione di vino accelera: +1% nei primi undici mesi (contro lo 0,7% del 2017)

17-01-2019 | Studi e Ricerche

Le tendenze congiunturali dei primi 11 mesi del 2018 rivelano...

“Venduti ai minori”: Federvini fa il punto su ragazzi e alcol

17-01-2019 | News

E’ stata presentata presso il Senato della Repubblica, Sala Zuccari...

Doc Sicilia: dal 1 gennaio 2021 il contrassegno di Stato sulle bottiglie

16-01-2019 | News

I vini della Doc Sicilia, dal 1 gennaio 2021, saranno...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.