Dall'estero

Altos de Pinto Bandeira, situata nella regione vinicola meridionale della Serra Gaúcha in Brasile, è stata riconosciuta come DO per i vini spumanti metodo tradizionale. La nuova DO, la prima nel Nuovo Mondo ad essere riservata esclusivamente ai vini spumanti, è stata annunciata il 29 novembre 2022. I primi vini etichettati DO Altos de Pinto Bandeira arriveranno sul mercato quest'anno.

"Questa DO ha un'equivalenza strutturale e si appropria di un alto livello qualitativo, come quello esistente nelle prestigiose DO degli spumanti della Champagne in Francia o della Franciacorta in Italia" ha dichiarato Jorge Tonietto, ricercatore che ha contribuito al processo di riconoscimento della DO.

La DO Altos de Pinto Bandeira si estende su 65 km² (6.500 ha) distribuiti in tre diversi comuni sulla riva sinistra della Vale do Rio das Antas: Pinto Bandeira (76,6%), Farroupilha (19%) e Bento Gonçalves (4,4%). Le caratteristiche del terroir unico della regione includono terreni di basalto vulcanico che offrono un'irrigazione naturale dei vigneti. Le precipitazioni medie sono di 1.400 mm e l'altitudine media dei vigneti è di 632 metri.

Nella DO sono ammessi tre vitigni: Chardonnay, Pinot Nero e Riesling Italico (Welschriesling). Le rese sono limitate a 12 tonnellate per ettaro, con regole di controllo rigorose per la produzione con metodo tradizionale in cantina. Attualmente sono quattro le cantine autorizzate a etichettare i propri vini DO Altos de Pinto Bandeira: Geisse, Aurora, Don Giovanni e Valmarino.

Foto Unsplash

Per il centenario Oiv lancia un concorso fotografico sul cambiamento climatico

24-05-2024 | News

Nell’ambito del Centenario dell’OIV e dell’Anno internazionale della vigna e...

Cina, la lenta avanzata dei wine bar

24-05-2024 | Trend

Continua la crescita dei bar in Cina. La “Guida ai...

Scoperte in una cantina austriaca ossa di mammut di 40mila anni fa

24-05-2024 | Trend

Un viticoltore austriaco ha fatto una scoperta spettacolare durante i...

Centenario per Martinotti, il padre della spumantizzazione italiana

24-05-2024 | Arte del bere

Sono in molti a ritenere che Federico Martinotti non abbia...

Emanuele Orsini eletto nuovo Presidente di Confindustria

24-05-2024 | News

L'imprenditore emiliano Emanuele Orsini, attivo nei settori dell'edilizia in legno...

Prezzi delle bevande alcoliche in Canada: la risposta del board dell’Ontario ai produttori

22-05-2024 | News

La Lcbo (Liquor Control Board of Ontario) ha preso atto...

Please publish modules in offcanvas position.