Dall'estero

Il monopolio della provincia canadese del Quebec, SAQ, sta imponendo una rigida politica dei prezzi di vini e bevande spiritose che consente di variare i prezzi di vendita solo due volte l’anno. A differenza del monopolio della provincia canadese dell’Ontario, LCBO, che consente cambi di prezzo circa ogni 4 settimane.

Le associazioni europee Comitè Vins e Spirits Europe hanno sensibilizzato il SAQ chiedendo di avviare maggiore flessibilità in un’ottica di maggiore competitività e dinamismo sul mercato.

Lambrusco: da gennaio operativo il Consorzio unico

04-12-2020 | News

A giugno il voto unanime del Cda, a settembre l’assemblea...

Revoca incarico al Consorzio tutela vini del Reno

04-12-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 3 dicembre 2020...

Nuove attribuzioni al Consorzio tutela Lambrusco

04-12-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 3 dicembre 2012...

Revoca tutela al Consorzio DOP Reggiano e Colli di Scandiano e di Canossa

04-12-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 3 dicembre 2020...

Export in Usa: entro fine mese il rinnnovo della registrazione alla Fda

04-12-2020 | Estero

Gli operatori che esportano negli USA prodotti alimentari e bevande...

In vigore il Dpcm "natalizio". Ecco tutte le regole e le restrizioni

04-12-2020 | News

In vigore il Dpcm che regola movimenti e restrizioni per...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.