L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Wokenwine (www.wokenwine.com) è una nuova piattaforma Nft dedicata ai vini, nata con l'obiettivo di realizzare la prima community mondiale di winelovers che operino nel trading, ma in un ecosistema equo, trasparente ed etico. La tecnologia blockchain, ormai diffusa, garantisce la sicurezza di un archivio di dati e ogni bottiglia registrata sulla piattaforma avrà la sua identità unica coniando un Nft.

Sebbene la piattaforma sarà lanciata solo nel giugno 2022, il suo team ha già avviato numerose trattative con etichette prestigiose in Francia e nel resto del mondo. Amministratrice delegata è Valéry Lux, con oltre 25 anni di esperienza nel private equity e nel business tra Europa e Singapore, soprattutto nelle vendite e nel trading. Valéry è un'amante dei vini ed appassionata delle nuove tecnologie blockchain.

Chief Operating Officer è Raphaèle Hervé Marraud de Sigalony con una grande esperienza nell'arte. Ha lavorato per 15 anni in questo settore, in particolare presso Christie's Hong Kong, dove si è specializzata in porcellane cinesi. Con un'ottima conoscenza del mercato asiatico, ha aiutato "Vestiaire Collective", portale online nel settore della moda con 5 milioni di acquirenti e venditori, a lanciarsi nei mercati asiatici.

Chief Technology Officer è Valérie Engel che ha lavorato 10 anni nello sviluppo di progetti nell'area IT, fino a quando ha deciso di diventare un'imprenditrice. Ha gestito diverse società in Europa e Singapore. Ha sviluppato le sue competenze in materia di asset management, questioni legali e fiscali.

L'azienda ha anche l'ambizione di collegare il mondo del vino e dell'arte, invitando artisti contemporanei a proporre le loro creazioni. 

 

Accordo di libero scambio Ue-Nuova Zelanda

05-07-2022 | Estero

Quattro anni dopo l'inizio delle trattative, Il 30 giugno scorso...

Più estero nella edizione di ottobre della Milano Wine Week

05-07-2022 | Arte del bere

La Milano Wine Week annuncia le date della nuova edizione...

International Wine Tour per conoscere le strategie di accoglienza delle aziende vitivinicole straniere

05-07-2022 | Trend

Negli ultimi due anni, grazie all’Italian Wine Tour, l’iconico camper...

Il Consorzio Vini d'Abruzzo primo a ottenere la certificazione di sostenibilità integrata "SI rating"

05-07-2022 | Arte del bere

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - che raggruppa oltre 200 produttori...

L’Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche

05-07-2022 | Estero

L'Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche. La nuova legislazione...

L’84% delle aziende vinicole ha certificazione di sostenibilità (ma lo comunica poco)

05-07-2022 | Studi e Ricerche

 L'84% delle aziende italiane del vino presenta almeno una certificazione...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.