L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Un nuovo Gin “firmato” da una star musicale. Prodotto dalla distilleria londinese Portobello Road, il gin è stato realizzato in collaborazione con Mark  Knopfler, leader dei Dire Straits ed è aromatizzato all’olio d’oliva.

Knopfler, considerato dalla rivista Rolling Stones uno dei 50 più grandi chitarristi di tutti i tempi, ha lavorato in questo progetto a stretto contatto con Jake F. Burger, co-fondatore di Portobello Road Gin. Il risultato è Local Heroes No.3: alla base il Gin della casa cui sono stati aggiunti nove botanicals, tra cui cetriolo, lime e olio d’oliva. Knopfler si è detto entusiasta del risultato del blend: “un aroma robusto e speziato, che spero sarà apprezzato anche dai miei fan”. “L’aggiunta di olio d’oliva - ha spiegato Burger - dà al Gin una particolare morbidezza che lo rende ideale per un grande cocktail Martini o per un Gibson, che tra l’altro è anche il marchio di una delle più iconiche chitarre elettriche”.

Le bottiglie sono in vendita anche online al prezzo di 40 sterline.

Knopfler era stato presentato alla distilleria da Brett Graham, chef proprietario del ristorante stellato The Ledbury, che aveva già collaborato in passato per la creazione di aromatizzazioni speciali, così come ha fatto anche il cuoco italiano Carlo Cracco.

Portobello Road è famosa per aver creato nel tempo diversi Gin non  convenzionali. Un Gin affumicato nel 2016 in occasione del 350° anniversario del grande incendio di Londra e nel 2017 il primo ‘pechuga’ Gin del mondo, distillato con petto di tacchino biologico.

Garda: un lago, 3 zone Doc

24-09-2021 | Itinerari

Viti e ulivi si alternano sulla sponda bresciana del Lago...

Nasce Oro Secret Room, la nuova Cocktail Society firmata Terry Monroe

22-09-2021 | Trend

Inaugura lungo il Naviglio Pavese, un salotto segreto a cui...

Chianti, nasce nuova associazione di viticoltori per la sostenibilità

22-09-2021 | News

Nel territorio del Gallo Nero è nata una nuova associazione...

La Sicilia del vino rende omaggio a Diego Planeta: la “Vigna del Gallo” porterà il suo nome

22-09-2021 | Arte del bere

A un anno dalla scomparsa resta vivo il ricordo del Cav...

Consorzio Alta Langa avvia un progetto di piantumazione di alberi tartufigeni

22-09-2021 | Itinerari

Anche quest’anno si è brindato con le bollicine di Alta...

Prošek: 60 giorni per opporsi alla registrazione Ue dei vini croati

22-09-2021 | News

È stata pubblicata oggi in Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea la...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.