Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Si informa che, con decreto n. 509 del 23 aprile 2020, il Ministero è intervenuto sulle modalità di vidimazione degli attestati rilasciati dalle distillerie e dagli acetifici a seguito delle consegne di vino, vinacce e feccia di vino da parte degli operatori vitivinicoli nel quadro della misura della distillazione dei sottoprodotti.

In particolare, con il citato decreto, limitatamente all’anno 2020, la procedura di vidimazione degli attestati di cui all’articolo 6 ed all’articolo 9 del decreto ministeriale 27 novembre 2008 è assolta mediante invio tramite PEC all’ufficio ICQRF territorialmente competente degli attestati di consegna non compilati, conformemente alle specifiche tecniche riportate nell’allegato del richiamato decreto. Inoltre, le distillerie e gli acetifici appongono sugli attestati una dicitura riferita all’avvenuto invio tramite PEC ed al giorno di avvenuta consegna, seguendo le specifiche tecniche indicate nell’allegato del decreto.

Si allega copia del provvedimento. DecretoDipartimentoconvalidaattestati_DM27novembre2008_allegato_rev.04_1.pdf

"Jumbo Shrimp Guide to Italian Wine", la guida che spiega l'Italia del vino agli stranieri

05-06-2020 | Arte del bere

Una serie di libri per raccontare il vino italiano agli...

Ue prevede una contrazione fino al 16% del commercio mondiale nel 2020

05-06-2020 | News

La Commissione europea ha pubblicato un secondo report (tradoc_158764.pdf)  sull'impatto...

Regno Unito: il Governo fornisce elenco di agenti doganali e corrieri espressi accreditati

05-06-2020 | Estero

Il Governo britannico mette a disposizione un elenco di agenti...

La bellezza di Riale e la Val Formazza

05-06-2020 | Itinerari

Riale, in Val Formazza, è il comune più settentrionale del...

Birmania, liberalizzate le importazioni di liquori stranieri

04-06-2020 | Estero

Continua il percorso di apertura del mercato birmano, con l’abrogazione...

Un Cognac pre-rivoluzione francese va all'asta per 150mila dollari

04-06-2020 | Arte del bere

Quasi 150mila dollari per un Cognac pre-rivoluzione francese. È quanto...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection